Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

STAGE INTENSIVO DI DANZA ORIENTALE DEL VENTRE (Samir Ben Mokhtar) CON APPROFONDIMENTO RITMICO, DARBO

Formazione Bartolomei danza teatro musica via Baldo degli Ubaldi 31, Roma, Italia
Google+

STAGE INTENSIVO DI DANZA ORIENTALE DEL VENTRE CON APPROFONDIMENTO RITMICO, DARBOUKA (tamburo arabo) e PERCUSSIONI DAL VIVO

Studio e approfondimento Danze Orientali con: Samir Ben Mokhtar
Studio, approfondimento, accompagnamento Darbouka e Percussioni con: Simone Pulvano

Dopo il grande successo degli anni passati il Maestro e Coreografo SAMIR BEN MOKHTAR propone nuovamente alle sue allieve e a tutte le appassionate e le ballerine della Danza Orientale del Ventre, uno Stage Intensivo, di alto livello e professionalità, della durata di 10 ore, che si svolgerà nel cuore della capitale, presso la Scuola di ballo, danza teatro musica, Formazione Bartolomei.

Verrà offerta l'opportunità di conoscere ed arricchire i movimenti e gli stili della Danza Orientale, dedicandosi allo studio intensivo e alla pratica dei principali strumenti delle danzatrici del ventre: il Velo, i Sagatte, il Bastone e la danza al ritmo delle Percussioni dal vivo.

Ma a rendere unico e ancora piu' appassionante l'evento sarà lo studio e l’approfondimento ritmico e della danza con le percussioni dal vivo, nel quale il Maestro Samir ci accompagnerà insieme a uno dei più famosi e preparati Maestri di Percussioni e Darbouka: Simone Pulvano

(il Maestro Simone Pulvano sarà presente a tutte le 4 sessioni, dalle h 20.00 alle h 21.30, e in una o due delle giornate potrebbe essere sostituito da una sua esperta assistente e collaboratrice percussionista che applicherà il suo metodo)
_______________________________________________________
Info e prenotazioni » 393.7204020 Luisa
Prezzo: 165 Euro*** per le prenotazioni che perverranno entro il 28.06.2014 (i posti sono limitati, salvo esaurimento dopo tale data si applicherà la tariffa intera di Euro 215)
> Dopo il 28 Giugno, salvo esaurimento posti, si raccoglieranno prenotazioni per le singole giornate con modalità e tariffe che verranno comunicate privatamente (in via eccezionale e con inferiori agevolazioni rispetto a chi aderirà all’intero gruppo di studio)

***SUPEROFFERTA PER CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 14.06.2014: il costo sarà di 145 EURO***
___________________________________________________
* Verrà rilasciato ATTESTATO di PARTECIPAZIONE
** A tutte le partecipanti verrà consegnato del materiale didattico (fotocopie) che conterrà il programma dei principali ritmi che approfondiremo durante le giornate di studio e di pratica
_______________________________________________________

PROGRAMMA

7 Luglio (19:30 – 22.00)
• Studio dei Movimenti di Base della Danza Orientale Classica e Contemporanea (metodo e ritimica generica) •

- Riscaldamento
(Il lavoro si concentrerà, durante i primi 30/35 minuti, su una classe di esercizi di distensione e scioglimento muscolare, per permettere una maggiore fluidità e rilassamento psicofisico)

- Spiegazione dei ritmi più usati nella musica araba associati alla danza
- Sviluppo della percezione e del senso dell’orientamento
- posizione delle braccia e collocazione del corpo nello spazio rispetto ai diversi suoni e ritmi della musica araba
- Studio dei principali passi e ritmi
- Variazioni sulle basi
- Tecnica e coordinazione
- Pratica diretta con percussioni dal vivo
- Conclusione: Stretching orientale


8 Luglio (19:30 – 22.00)
• DANZE FOLKLORISTICHE CON IL BASTONE• Ritmo Saidi •

• Danze del Folklore e Bastone •

- Riscaldamento
- Spiegazione e approfondimento del ritmo Saidi
- Principali movimenti con il bastone
- Coordinazione dei movimenti del corpo
- Danze popolari e tradizionali
- Pratica diretta con percussioni dal vivo
- Conclusione: Stretching orientale

IL BASTONE:
La Danza del Bastone deriva dal Tahtīb, un'arte marziale che si tramutò in danza maschile folkloristica. Questa danza è caratterizzata da gioiosi saltelli, e segue soprattutto il ritmo "Saidi".
Raqs al-Assaya è un ballo praticato sia dagli uomini che dalle donne, ed esprime una forma più giocosa ed acrobatica di usare il bastone.
Il genere SAIDI ha origine nella parte alta dell'Egitto (nella regione El Saeed) ed è la massima espressione dello Sha'abi. I ritmi sono allegri, e i movimenti energici e vitali provengono dalla pratica di un'antica arte marziale.
E' anche conosciuta come DANZA DEL BASTONE.


9 Luglio (19.30 – 22.00)
• DANZA CON IL VELO• Ritmi Wahda e Masmoudi•

Ci dedicheremo alla conoscenza e all'approfondimento dei movimenti e degli stili della Danza Orientale, facendoci coinvolgere dalla sinuosità del Velo e dai ritmi Wahda e Masmoudi

- Riscaldamento
- Spiegazione e approfondimento dei ritmi Wahda e Masmoudi
- Passi principali, entrate, camminate, giri con il Velo
- Figure del Velo con i fianchi e con le braccia
- Improvvisazioni, ondulazioni, lancio del Velo
- Pratica diretta con percussioni dal vivo
- Conclusione: Stretching orientale

Il VELO:
La prima ballerina ad interpretare questo tipo di danza fu Hanan El Jazairiya che, negli anni venti, conquistò il pubblico avvolgendosi nel trasparente velo per poi farlo volteggiare nell'aria.
La danza del velo sarebbe stata introdotta in Egitto da una famosa danzatrice russa, Anna Ivanova, chiamata ad istruire le figlie del re Farouk negli anni '40. La Ivanova avrebbe tratto ispirazione da un’antica danza caucasica e la sua innovazione sarebbe stata successivamente popolarizzata dalla sua allieva più celebre, Samia Gamal.


10 Luglio (19.30 – 22.00)
• Danza con PERCUSSIONI DAL VIVO, RITMI e SAGATTE• Ritmi Baladi e Maqsoum
Accompagnamento del Maestro di Percussioni e Darbouka Simone Pulvano

- Riscaldamento soft
- Approfondimento di 2 principali ritmi arabi (Baladi; Maqsoum) accompagnati dal suono della Darbouka e delle Percussioni dal vivo.
- Ritmi e melodie dei Sagatte: conosceremo i loro tempi e danzeremo sui loro ritmi creando un’atmosfera allegra e appassionante, in modo semplice ma divertente
- Pratica diretta con percussioni dal vivo
- Conclusione: Stretching orientale

I SAGATTE: conosciuti anche come Cimbali, sono 4 piattini di ottone che si applicano sul pollice e sul medio di entrambe le mani.
Sono strumenti molto antichi le cui prime testimonianze risalgono all'800 a.c.
Si usano percuotendo il pollice contro il medio e riaprendo velocemente le dita per permettere al suono di diffondersi.

Baladi: ritmo in 4/4 che appartiene al contesto popolare
Maqsoum: ritmo in 4/4 molto accentuato, è uno dei ritmi più diffusi in Egitto e viene utilizzato in tutti i contesti musicali (popolare, classico, pop commerciale).
Si distingue dal ritmo Baladi per la presenza di un “tak” al posto di un “dum” come secondo accento della frase ritmica. I due ritmi vegono spesso suonati insieme, in alternanza.

**A FINE STAGE, GIOVEDI' 10 LUGLIO, ANDREMO TUTTI A CENA IN UN LOCALE MAROCCHINO IN ZONA PRATI**
_______________________________________________________
Lo Stage sarà un'esclusiva occasione di studio e di riscoperta del valore e dei benefici di questa antichissima danza:

Esistono moltissimi benefici a livello psichico e corporeo che derivano dalla pratica di quest'antichissima danza che nacque circa 6000 anni nell’antica Babilonia, nella parte Sud dell’attuale Iraq, come rito propiziatorio della fertilità e che veniva esercitata per facilitare il parto.

Si può verificare un miglioramento della circolazione sanguigna, del flusso mestruale nelle donne, dei movimenti intestinali e una riduzione dei dolori lombari e cervicali.
I movimenti tipici del bacino e lo scioglimento dei muscoli della parte superiore del corpo permettono il rilascio delle tensioni, l’acquisizione di una maggiore consapevolezza corporea e del Sè, e una riscoperta della propria femminilità.

Veniteci a trovare
dal 7 al 10 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: