Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

VA TUTTO BENE al TEATRO dei FILODRAMMATICI il 04-05-06 giugno 2014

Teatro Dei Filodrammatici Milano, Italia
Google+

La Compagnia Oyes è lieta di presentare la sua più recente produzione: VA TUTTO BENE!

Al TEATRO DEI FILODRAMMATICI il 04-05-06 Giugno 2014!

VA TUTTO BENE
da un’idea di Stefano Cordella
drammaturgia collettiva compagnia Òyes
regia Stefano Cordella
con Vanessa Korn, Dario Merlini, Alice Redini, Umberto Terruso, Fabio Zulli
scene e costumi Mara De Matteis
disegno luci Christian Laface
produzione compagnia Òyes
con il sostegno di Teatro Filodrammatici

CHE COS'è VA TUTTO BENE:
Va tutto bene è una tragicommedia sulle conseguenze dell’abbandono. Tutto ruota attorno ad una famiglia che da un giorno all’ altro deve fare i conti con l’ingombrante assenza di Ruggero, il padre. Cinque personaggi che si barcamenano in una danza buffa e disperata tra il bisogno di essere amati e la paura di amare, tra il desiderio di toccare con mano un brandello di felicità e il terrore di farsi male.
Ognuno ha il suo posto, fisico e mentale, in cui rifugiarsi. Un posto rassicurante. Un posto in cui va tutto bene.


“Abbiamo deciso di partire da una struttura base per fare un lavoro di ricerca e approfondimento. I testi, le scene e i personaggi nascono da improvvisazioni e riflessioni condivise, dalla messa in comune di spunti, letture e suggestioni da parte di tutti, come ad una cena di famiglia, dove, per mangiare insieme alla stessa tavola, ognuno porta la sua specialità.
Ne è venuto fuori un banchetto variegato e curioso, comico e spietato, popolato da personaggi fragili e spudorati, in equilibrio tra le parole dette e quelle che rimangono incastrate nello stomaco. E per digerire tutto, forse, l’unico modo è ripetersi che Va tutto Bene.“

Veniteci a trovare
dal 4 al 6 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: