Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"...che delle furie è sol cagion' Amore": la fortuna musicale di Ariosto nel '600-'700

Biblioteca Musicale 'A. Gentilucci' Via Dante Alighieri 11, Reggio Emilia RE, Italia
Google+

Intervengono: Alessandro Roccatagliati, relatore
Allievi del Coro di Canto rinascimentale e barocco di Monica Piccinini
Ioana Carausu, clavicembalo

Musiche di J. B. Lully, A. Vivaldi, G. F. Händel

Ingresso libero, senza prenotazione, fino ad esaurimento posti disponibili

Per informazioni:
Biblioteca Musicale 'A. Gentilucci'
0522 456772 - biblioperi@municipio.re.it
apertura: lun-sab, ore 10.30-19

Nell'ambito de L'Orecchio del Sabato 2014 e delle celebrazioni per i 540 anni dalla nascita di Ludovico Ariosto

Il fascino degli eroi della poesia epica di Cinque e Seicento continua a nutrire l'immaginario di poeti e musicisti impegnati nella produzione del teatro d'opera del Sei-Settecento. Tracce dell'eredità ariostesca nella tradizione drammatica francesce sono alla base della collaborazione di Lully-Quinault per l'opera Roland (1685). Mentre Vivaldi si cimenta per ben tre volte col protagonista del poema ariostesco (Orlando furioso 1713, Orlando Finto Pazzo , 1714 e Orlando furioso 1727) i personaggi di Orlando, Rinaldo, Alcina e Ariodante, rivisitati tra il 1710 e il 1736 in altrettante omonime opere händeliane, mostrano i lineamenti propri della trasfigurazione operistica in virtù delle convenzioni drammaturgiche e musicali. Magia, follia, sonno, prigionia, deus ex machina guidano i librettisti nella ricerca di episodi e intrecci di sicuro favore e gradimento .

Veniteci a trovare
il 31 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: