Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Carlo Taglia presenta "Vagamondo" @ CSOA PANGEA

C.S.O.A. Pangea Porto Torres Porto Torres SS, Italia
Google+

Venerdì 30 Maggio al Pangea sarà ospite Carlo Taglia, giovane ragazzo Torinese autore del libro "Vagamondo - Il giro del mondo senza aerei" , che presenterà e racconterà con filmati e foto il suo incredibile viaggio di 95450 km attorno al mondo, senza aerei, durato 528 giorni e conclusosi il 18 marzo 2013.

Carlo ha abbandonato per un anno e mezzo la vita che aveva costruito a Torino, dove è nato, è cresciuto, ha studiato e ha lavorato, per girare il mondo senza aerei. Per un anno e mezzo i suoi compagni di viaggio sono stati le stive dei mercantili in navigazione tra l’oceano Indiano, il Pacifico e l’Atlantico, gli autobus sgangherati in transito tra Cile e Perù e le zattere a motore in bilico tra le correnti dei torrenti laotiani e vietnamiti.
Il viaggio di Carlo Taglia è un’odissea al contrario. Un’esplorazione che ha portato il suo protagonista lontano da casa per ritrovare sè stesso. Un’esperienza più vicina al cammino del viandante che al turista convenzionale. Un itinerario iniziato, e portato a termine, per due motivi.
Concedersi il tempo per conoscere, vivere le culture delle popolazioni che di volta in volta ha incrociato lungo il suo tragitto e curarsi. Dopo un’adolescenza difficile, la malattia e la morte di un genitore, Carlo ha scelto la strada per rimediare all’ inadeguatezza che provava nei confronti dell’ambiente in cui viveva e allontanare una tristezza troppo invadente.


-VI ASPETTIAMO NUMEROSI, INGRESSO LIBERO -

Veniteci a trovare
il 30 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: