Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

VeronaRisuona - Se l’amore fosse Oriente - breve performance a cinque

Il Mercante d'Oriente Corso Sant'Anastasia, 34, Verona VR, Italia
Google+

6 poesie d’amore di Nazim Hikmet lette da Margherita Sciarretta
3 danze ispirate al repertorio classico dell'India del Sud interpretate da Silvia Centanni
6 musiche composte e interpretate da Giorgia Zandonella Golin e Alvi Stix Gonzalez
6 improvvisazioni a penna ed inchiostro di Laura Toffaletti

“Si moveva su braccia di luce
danzando con movimento languido
come la carovana dei profumi...
percorrendo la distanza
passo dopo passo,
assetata fra le lampade
come un fiume che ha smarrito la foce”

SE L’AMORE FOSSE ORIENTE
Nel quadro di Verona Risuona 2014 - con la partecipazione di Margherita Sciarretta, Giorgia Zandonella Golin, Alvise Rivero Gonzalez - l’Associazione Culturale Dèsegni propone nei sontuosi spazi de Il Mercante d’Oriente, specialmente allestiti, la breve performance a cinque Se l’amore fosse Oriente, una libera fusione di parole, musiche, danze e segni fra Berlino, Mosca, Verona, Istanbul, Bangalore...
Grazie a Marco Ambrosi per gli aspetti tecnici e promozionali.

LA PERFORMANCE
• Margherita Sciarretta leggerà poesie d’amore di Nazim Hikmet
• Silvia Molinari interpreterà danze classiche dell’India meridionale
• Giorgia Zandonella Golin - flauto traverso e flauto in bambù - con Alvise
Rivero Gonzalez - percussionista di darrabuka e djembè - suoneranno brani appositamente composti ispirandosi a diverse culture orientali
• Laura Toffaletti improvviserà calligrafie e segni proiettati su di uno schermo
che farà da sfondo alle danze

LA DATA
Sabato 7 giugno 2014 - ore 18:30

IL LUOGO
Il Mercante d’Oriente, corso Sant’Anastasia 34, Verona

IL CONTESTO
Se l’amore fosse Oriente rientra fra le performances promosse e curate da VERONA RISUONA | RICONVERSIONE SONORA DI SPAZI URBANI,
manifestazione promossa dal Conservatorio dall’Abaco di Verona, l’Accademia di Belle Arti di Verona e l’Accademia di Musica e Teatro di Göteborg, e patrocinata dal Comune di Verona, ritorna il prossimo 7 giugno. La manifestazione, giunta alla IX edizione, prevede concerti, installazioni e performance in diversi spazi veronesi ideati ed eseguiti da decine tra musicisti,
artisti e cittadini sull’asse Chiesa di Santa Anastasia - Porta Borsari.
Direzione: Hugh Ward-Perkins
Direzione artistica: Staffan Mossenmark

ingresso gratuito

Veniteci a trovare
il 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: