Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

INFERNO DI DANTE - Mauro Moriconi

Die Mauer-Arte contemporanea Via Firenzuola 33 35 37, Prato PO, Italia
Google+

INFERNO DI DANTE
PREVIEW
Giovedì 19 Giugno 2014 ore 18,00
OPENING
Venerdì 20 Giugno 2014 ore 18,00
Via Firenzuola 33, 35, 37 - 59100 - Prato

sede: Die Mauer
indirizzo: Via Firenzuola, 33, 35, 37– 59100 Prato (PO)
contatti: www.diemauer.it
mail: meri@diemauer.it
biglietto: free admittance
Curatore: PIERGIORGIO FORNELLO

Sabato 20 Giugno 2014 ore 18:30
Data di chiusura: 20 Agosto 2014
--------------------------------------------------

Mauro Moriconi nasce a Lucca nel 1980, città in cui a tutt'oggi ha sede il suo studio. Vive a Prato, dove si dedica alla propria attività di fotografo-incisore.

Mauro Moriconi was born in 1980 in Lucca, where he established his studio. He Lives in Prato, dedicating himself to his work as a photographer and engraver.

[...] La cifra stilistica di Moriconi ruota attorno ai contrasti, caratterizzati soprattutto dall’incontro/scontro tra bene e male, passato e presente, tradizione e innovazione. Le figure umane, spesso trasfigurate attraverso la reminiscenza artistica e collocate in contesti in cui la natura è stata manipolata o “corrotta”, sollevano sempre la questione della funzione dell'uomo nel mondo, della sua forza creativa, ma anche del suo potere distruttivo. I contrasti sono pertanto provocazione e fungono da stimolo per un costante interrogarsi sulla nostra realtà futura. Come sarà il mondo futuro? Così, egli usa la fotografia digitale, arricchita da preziose incisioni che esaltano le luci e le ombre di ogni elemento visivo, al fine di ri-creare possibili scenari di un domani non precisato e surreale, immaginato attraverso uno sguardo visionario che filtra paure comuni, ansie e incertezze condivise. Nonostante il messaggio di critica in filigrana alle sue opere, le sue immagini trasmettono un senso di straordinario equilibrio e di pacata bellezza. Tuttavia, il fantasma di grandi e imminenti cambiamenti aleggia sulle sue foto e scatena la fantasia dell'osservatore, sfidandolo a un coinvolgimento in questo sforzo di profezia e voyance.

[...] Mauro Moriconi’s cypher focuses on contrasts, mainly related to good and evil, past and present, tradition and innovation. The human figures, often transfigured through the artistic reminiscence and placed in contexts in which nature has been manipulated and “corrupt” always give rise to the question of man’s function in the world, of his creative strength and his destroying power as well. Contrasts are therefore provocation and stimulate a constant questioning on our future reality. How will our future world be? Thus, he uses digital photography, enriched by precious engravings that exalt lights and shades of each visual element, to re-create possible scenaries of an unclear and surreal future, imagining it through a visionary glance that filters common fears, anxieties and uncertainties. Despite the critical message behind his works, his pictures convey a sense of extraordinary equilibrium and quiet beauty. The ghost of big and imminent changes flutters about his photos and instigates the observer’s imagination challenging it to become involved in this effort of prophecy and voyance.

Paola Martini

Veniteci a trovare
il 20 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: