Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Presentazione Corto "Ma non l'amore qualunque"

Cibarti Via Mercanti 68, Salerno SA, Italia
Google+

Mercoledì 4 giugno alle ore 11,30, presso ciBARrti, in via Mercanti, nella piazzetta di fronte a Palazzo Pinto, sede della Pinacoteca, la Hobos Factory e Unitalia e un’equipe di attori, attrici, tecnici, professionisti del trucco, fotografia, montaggio, sceneggiatura, abbigliamento sono lieti di invitare le SS.VV.
alla visione del “corto” “Ma non l’amore qualunque”, scritto e diretto da Luigi Marmo.
È in prima battuta un appello alla non violenza, ma soprattutto un appello all'amore, all'amore nella coppia, all'amore verso il prossimo e infine, in particolar modo, all'amore per se stessi.
Troppo spesso siamo noi ad accettare l'amore sbagliato con tutte le sue conseguenze; le urla, le lacrime e i lividi non hanno nulla a che vedere con l'amore.
Un'opera corale che va a schierarsi CONTRO ogni violenza.
Il corto è stato realizzato da Hobos Factory & Unitalia, ma è un’opera di sinergia cui hanno collaborato: Antonella Valitutti, Anna Nisivoccia, Francesco Fimiani, Angelo Plaitano, come attori; Francesco Paglioli, alla fotografia; Dario Renda all’organizzazione; Max Maffia alla musica; Laura Protomeo al trucco; Giuseppe Marano hair-stylist; Filippo Menichetti alla scenografia.
L’invito è per un caffè aperitivo ed una breve presentazione del “Team” che ha partecipato alla realizzazione.
Grati della vostra presenza.
Hobos Factory + Unitalia




"ma non l'amore qualunque"
sinossi: è in prima battuta un appello alla non violenza, ma soprattutto un appello all'amore, all'amore nella coppia, all'amore verso il prossimo e infine, in particolar modo, all'amore per se stessi. Troppo spesso siamo noi ad accettare l'amore sbagliato con tutte le sue conseguenze; le urla, le lacrime e i lividi non hanno nulla a che vedere con l'amore.

Credits:

durata: 2'20''
formato originale: HD
anno: 2014
una Produzione: Hobos Factory & Unitalia
Con: Antonella Valitutti, Anna Nisivoccia, Francesco Fimiani, Angelo Plaitano
Soggetto e Regia: Luigi Marmo
Fotografia: Francesco Paglioli
Organizzazione: Dario Renda
Acconciature: Giuseppe Marano
Trucco: Laura Protomeo
Scenografia: Filippo Menichetti

Per la colonna sonora:
Musica: Max Maffia
Song: "The war next door"
Music by Max Maffia
Lyrics by Gerry Guarino
Guitars & Samples: Max Maffia
Keyboard: Lore Maffia
Lead Vocals: Rod Guarino
Backing vocals: Gerry Guarino
Recorded by Max Maffia
Produced by Lore Maffia

Il brano è disponibile all'ascolto al link:
https://soundcloud.com/maxmaffia/the-war-next-door

http://www.hobosfactory.com/
http://www.unitalia.it/

Veniteci a trovare
il 4 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: