Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

MATTIA CIGALINI TRIO - “Astrea"

Milestone Jazz Club via Emilia Parmense 27, Piacenza PC, Italia
Google+

Mattia Cigalini - sax alto
Gianluca Di Ienno - pianoforte
Nicola Angelucci - batteria

“Astrea” è l’inedito, nuovo progetto musicale che Mattia Cigalini sta presentando al pubblico in anteprima assoluta e che uscirà nella prossima estate per la CAM Jazz. Il repertorio del trio è composto esclusivamente da composizioni originali, le quali forgiano un sound di stampo moderno, innovativo e “aperto a 360°” grazie soprattutto alla scelta di escludere il contrabbasso.
Mattia Cigalini, nato nel 1989, è un talentuoso saxofonista che inizia la sua carriera da giovanissimo nella banda di Agazzano, studiando poi con Giuseppe Parmigiani e Gianni Azzali. Diplomato in saxofono classico presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza con il massimo dei voti, la sua dedizione, passione e dote naturale, ne faranno presto un ottimo musicista jazz. A soli ventiquattro anni Cigalini ha già partecipato a festival jazz internazionali e collaborato con diversi musicisti di fama mondiale. All’età di 19 anni registra il suo primo album da leader: “Arriving Soon” con Tullio De Piscopo, Fabrizio Bosso, Andrea Pozza e Riccardo Fioravanti. “Res Nova” è il titolo del secondo album. A distanza di 2 anni Mattia esce con il suo lavoro “Beyond” registrato per l’etichetta CAM Records. Sempre per la CAM presto verrà pubblicato anche "Astrea", in cui brani come "Est" e "Symbolic" mostrano le ottime capacità compositive di Cigalini. "Lost Steps" è invece una composizione piena di sentimento e malinconia che, come le altre, mostra l’amore dell’autore per la musica jazz ma anche la mente fresca di un giovane musicista influenzato dalle nuove tendenze e da suoni sperimentali.
Gianluca Di Ienno al pianoforte e Nicola Angelucci alla batteria collaborano sapientemente con l’estro di Mattia e la formazione sul palco appare complice e appassionata.

Veniteci a trovare
il 31 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: