Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

RECLAIM THE STREET (benefit party street parade)07/06/2014

GIARDINO AUTOGESTITO C.S.O.A. ASK191 VIALE STRASBURGO 191, Palermo, Italia
Google+

In previsione della street parade che si terrà giorno 13 Giugno 2014,vi proponiamo una serata all'insegna dello spettacolo e della musica,che si terrà al csoa ask 191.Un'iniziativa di autofinanziamento che aiuterà a portare avanti il progetto dalle realtà urbane ASK191, EX KARCERE-ANOMALIA, TMO OCCUPATO di palermo.

FIRE SHOW

VIDEOPROIEZIONI

SKATEPARK APERTO

DUE DANCEFLOOR

----LINE UP AREA ESTERNA:
(IN AGGIORNAMENTO)

FREEDOM FIRST (U' KING)

MISTICAL

-----LINE UP AREA INTERNA:
(IN AGGIORNAMENTO)

THUNDERPUSSYCAT (trash brigade)

BAYERMEISTER (trash brigade)

RAGE (anarcoath crew)

GRIM (anarcoath crew)

SHARK (anarcoath crew)

KZR (riotek)

VILLAGE (lapardè crew)

HORN (lapardè crew)

TONY TAO

Dr POISON (dnb attack)

SD THEORY (dnb attack)

In questi giorni i media nostrani tornano a parlare di un “Orlando furioso” che avrebbe ordinato agli uffici di competenza, di redigere un nuovo regolamento per le attività notturne nel centro storico e per regolamentare la cosiddetta “movida”.
Quello che l'amministrazione paventa è l'ennesimo giro di vite sui locali e su attività quali: musica dal vivo, serate all'aperto e vendita di alcolici e bevande.
Tra le dichiarazioni di Orlando poi l'immancabile parola magica “criminalità”, quella “mano invisibile” che muove i fili della movida palermitana ovviamente, ma anche quella che sta dietro all'occupazione di case, alle proteste dei disoccupati, della Gesip e dei P.i.p.
Ancora una volta dunque la retorica della legalità viene utilizzata a fini propagandistici e repressivi.
Abbiamo già visto, coi precedenti regolamenti, come questa amministrazione intende portare avanti una politica di gentrificazione del centro storico che mira a espellere i suoi abitanti storici per far posto ai benestanti e agli speculatori.
Questa amministrazione continua a muoversi sul campo dell'ambiguità, ciò che ha dimostrato finora è stata la capacità di recintare, innalzare muri e chiudere zone della città che vanno riconquistate e liberate dal controllo e dalla repressione.
Come artisti e lavoratori dello spettacolo reclamiamo il nostro “Diritto alla città”, il diritto collettivo per eccellenza perchè riguarda tutti gli abitanti delle città, indipendentemente dallo status sociale, dall'età o dal genere, le città sono di chi le vive e solo i cittadini dovrebbero potere plasmarle, secondo i bisogni e le esigenze degli stessi.
I giovani di questa città, coloro che animano il centro storico e lo rendono unico al mondo, tutti quelli che vedono negata la possibilità di esibirsi o suonare nei locali del centro per via di regolamenti e restrizioni, sono invitati all'assemblea cittadina che si terrà giovedì 29 Maggio alle 17,00 presso il Teatro Mediterraneo Occupato.

LA CITTA' E' DI CHI LA VIVE!
RECLAIM THE CITY!

Veniteci a trovare
il 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: