Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Serpica Naro alla LadyFest

ZAM via Santa Croce, 19, Milano, Italia
Google+

Arazzo desiderante, smacchiniamolo duro

Durante la LadyFest, Serpica Naro allestirà un laboratorio aperto: una fucina di trame e desideri, ma anche una mappatura dei passaggi, delle soggettività e singolarità desideranti.

Partecipa con una foto, un simbolo o un pattern che ti rappresenta: lo metteremo nella magica macchina da maglieria di Serpica Naro e lo cuciremo poi, assieme a tutti gli altri autoritratti raccolti, fino comporre un arazzo, una mappa dalla Ladyfest 2014.

Cerca ispirazione fra i commenti e inviaci la tua foto da trasformare in scheda perforata/pattern jacquard (chi non ha l'account facebook può inviarcela per email a lab@serpicanaro.org)

Per chi non abbia mai visto una knitting machine in azione, la scheda perforata è il linguaggio di programmazione di alcuni tipi di macchine da maglieria, industriali e domestiche (oltre di imponenti telai da tessitura) usati per creare disegni modulari a due o più colori: l'alternanza dei pieni e dei vuoti della scheda determina l'alternanza dei due filati di colore diverso, lavorati dalla macchina a ogni passaggio del carrello (giri).

Le nostre macchine adoperano schede standard da 24 maglie in larghezza per 48 giri in altezza, corrispondenti quindi a immagini bitmap da 24 x 48 pixel: per chi ne sa di editing fotografico, questa è un' informazione che può rivelarsi utile al fine di ottenere il pattern perfetto…

… per tutti gli/le altr*, sappiate che l'elaborazione dell'immagine e la costruzione della scheda la faremo noi usando il software Oknitme — creato apposta per facilitare la realizzazione delle schede personalizzate — quindi la vostra preoccupazione maggiore consisterà solo nello scegliere immagini semplici, nitide e contrastate.

Ad ogni modo, siete tutt* invitat* a provare il software online, e se siete soddisfatt* delle vostre elaborazioni, mandateci addirittura il tracciato vettoriale della scheda che Oknitme restituisce. A tagliarlo ci penseremo noi nei giorni precedenti il festival. AFFettatevi! ;)

prova Oknitme: http://oknitme.serpicanaro.org
presentazione: http://www.serpicanaro.com/news/oknitme
blog: http://www.serpicanaro.com/news/serpica-alla-ladyfest

ps: Per ritrovare il tuo ritratto in maglia o, nel migliore dei casi, per partecipare alla confezione dell' arazzo e fare due chiacchiere con noi mentre smacchiniamo duro, l'appuntamento è dunque:

dalle 18.30 alle 22 - venerdì 6 giugno
dalle 17 alle 21 - sabato 7 e domenica 8

*******************************

LADY FEST

La Ladyfest è un festival queer-trans-femminista autogestito e autoprodotto che darà spazio e visibilità alla sessualità, dimensione troppo spesso trascurata dai discorsi politici (anche quelli radicali).
Immaginiamo un luogo libero dal sessismo e dal machismo nel quale sentirci a proprio agio, che faccia vivere i desideri e gli immaginari, un punto di partenza per contaminare la città, le relazioni, i rapporti, le vite.
Ci saranno workshop per provare a sperimentarsi, presentazioni di libri per conoscere storie nuove, performance per emozionarsi, discussioni per riflettere collettivamente su tutto questo e concerti per divertirsi.

La Ladyfest pornifica Milano perché mette in gioco i corpi e il loro sfiorarsi nelle strade e nelle piazze. Si prende il tempo di indugiare sulle trame dei turbamenti che ci attraversano. Si riappropria della città e legittima il piacere. La Ladyfest vuole essere un momento per immaginare una città diversa e sarà aperta a tutt*, per permettere a tutt* di scoprirla e scoprirsi.

https://www.facebook.com/LadyfestMilano

Veniteci a trovare
dal 6 al 8 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: