Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CONVOCAZIONE INCONTRO PER I BENI COMUNI

Riff Raff Salerno Via Gian Vincenzo De Ruggiero 59, Salerno SA, Italia
Google+

Car@ tutt@,
per dare seguito alla manifestazione del 17 maggio ed alla luce del recente esito elettorale, che ha dato sostegno ad un governo che va verso la privatizzazione dei servizi pubblici,
il Comitato Acqua Pubblica Salerno vi invita tutti, martedì 3 giugno ore 19.00 presso spazio riff raff, per costruire insieme un percorso in difesa dei Beni Comuni.

Nella riunione di coordinamento nazionale tenutasi a Roma all’indomani della manifestazione, a partire dalle conclusioni a cui si è giunti all'Assemblea nazionale, la discussione ha portato a riconoscere nei seguenti filoni tematici gli elementi su cui rilanciare l'azione del movimento per l'acqua e connettersi con le altre realtà: costituzionalizzazione del diritto all'acqua e dei diritti della natura; fuoriuscita del pareggio di bilancio dalla Costituzione su cui diversi giuristi hanno avviato un approfondimento per verificare la possibilità di un referendum abrogativo o di una legge d'iniziativa popolare di modifica costituzionale; assunzione della campagna “Stop TTIP”; contribuire fattivamente alla Campagna su Cassa Depositi e Prestiti che nell'ultimo incontro del 10 maggio ha confermato l’obiettivo della presentazione di una legge d’iniziativa popolare per la socializzazione di Cassa Depositi e Prestiti, con avvio della raccolta firme a partire dall'inizio del 2015; avviare la costruzione di un percorso/campagna verso la riappropriazione sociale dell’intero ciclo dell’acqua che si concentri sul punto di vista ambientale (questione dei piani di distretto idrografico, impatto dell'energia e dello sfruttamento idroelettrico, conservazione quali-quantitativa, bonifiche dei siti inquinati, impatto sulla salute e sulla qualità della vita, etc. etc.).

Come dicevamo nell’appello alla manifestazione del 17 maggio, siamo convinti e coscienti che non vi sarà alcuna uscita dalla crisi che non passi attraverso una mobilitazione sociale diffusa per la riappropriazione sociale dei beni comuni, della gestione dei territori, della ricchezza sociale prodotta, di una nuova democrazia partecipativa, per questo vi sollecitiamo a partecipare con determinazione e creatività al prosieguo del nostro percorso.

Per il comitato
Lucia Capriglione

Veniteci a trovare
il 3 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: