Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Ritocchi di Foto Sbagliate

Bracciarubate via Cartolari 4/6, Perugia, Italia
Google+

INTRODUZIONE:

Il 19 Agosto 1839 il governo francese annuncia ufficialmente l'invenzione della fotografia. E' impossibile calcolare il numero di scatti sbagliati prodotti da quella data dall'umana progenie: studi statistici parlano di 18 miliardi di cassetti pieni di foto vittime d'incidenti occorsi in una qualsiasi delle loro fasi vitali, dall'inserimento del rullino nella macchina fotografica alla stampa in camera oscura, passando per scatto, sviluppo e trasporto... ma si tratta solo di una stima approssimativa.
Il 19 Agosto è anche il giorno dell'indipendenza dell'Afghanistan, paese rinomato per le tecniche fotografiche di strada.
Ma è anche un giorno caratterizzato storicamente da numerosi errori, come i roghi di Salem, il plebiscito per la creazione della posizione di Führer, il primo golpe della CIA, etc. che purtroppo sono molto più difficili da ritoccare di vecchie fotografie.
Per questi ed altri motivi abbiamo scelto questa data come SIMBOLO del progetto Ritocchi di Foto Sbagliate, che cerca di coinvolgere il maggior numero di creativi al fine di raccogliere materiale per una mostra collettiva, da far girare per il mondo all'interno di adeguati spazi espositivi e festival di fotografia.
Quindi, tuttosommato, la data del 19 Agosto non ha alcuna importanza.
LEGGETE LA POETICA PROPOSTA, LE ISTRUZIONI E DECIDETE SE E COME PARTECIPARE!

POETICA:

La macchina fotografica ferma un momento catturando la luce nella chimica, intrappolandolo su un supporto cartaceo, eppure non sempre il risultato è quello che avevamo immaginato: a volte l'immagine è mossa, a volte fuori fuoco, a volte sottoesposta, sporca, graffiata, bruciata.
Diciamo: è una foto sbagliata, e la mettiamo via, chiudendola nel cassetto dei vabbè, peccato, dimenticandocene.
Ma non esistono foto sbagliate: nel momento in cui sono state scattate, quel click della macchina ha dato loro la possibilità di prendersi un pezzetto di mondo, fatto di luce e di movimento più o meno presente... e noi le abbandoniamo!
Il progetto Ritocchi di Foto Sbagliate nasce dalla volontà di dare una seconda possibilità a questi pezzi di tempo fuori luogo, dando a noi stessi l'occasione di giocare con le prospettive diverse di una realtà che si muove.

ISTRUZIONI:

1) Andate a rovistare fra le vostre vecchie foto e pescate quelle che avete ritenuto erroneamente sbagliate, più sbagliate sono meglio è.
2) Intervenite su tali foto con la vostra creatività incollando, tagliando, colorando, piegando, etc.
3) Sistematele in modo che possano essere esposte, appese o messe dentro una teca.
4) Portatele al Centro Ritocchi Foto Sbagliate, presso BracciaRubate, via Cartolari, 4, Perugia, dove saranno catalogate ed accumulate in vista di una mostra collettiva itinerante.

Approfondimenti, esempi e contatti su: http://bracciarubatepg.wordpress.com/2014/05/21/abbandonare-le-foto-e-un-atto-dincivilta/

Veniteci a trovare
il 19 agosto 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: