Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Milan Munch presenta Pleasures in collaborazione con Festival della Letteratura Milano

Milan Munch via ascanio sforza 47, Milano, Italia
Google+

Un innovativo incubatore di progetti artistici legati alle differenti forme di alternative lifestyle
4-8 Giugno, CubaMilano Via A. Sforza 47, Milano


Scripta Manent Edizioni, giovane e dinamica casa editrice web nata con l’intento di coniugare la qualità di una scrittura da cronisti di un’altra epoca con le più moderne tecnologie che la rete è in grado di metterci a disposizione, nell’ambito di Festival Letteratura Milano presenta Pleasures: un incubatore originale e innovativo di progetti artistici legati alle differenti forme di alternative lifestyle. Pleasures si propone di presentare le migliori performance artistiche nell’attuale scenario Queer e Kinky: fotografia, spettacoli teatrali, cortometraggi, fumetti, bondage e cabaret. Il tutto ovviamente contaminato con la letteratura e ad essa strettamente intrecciato.

Pleasures si svolgerà tra il 4 e l’8 di giugno presso CUBAMILANO (Via Ascanio Sforza 47), un locale friendly che ospita da tempo il Milan Munch, l’aperitivo per quanti si riconoscono in una qualsiasi forma di alternative lifestyle.

Aperitivo in formula Happy Hour : 1 consumazione con buffet 10 euro , seconda consumazione 7 euro

IL PROGRAMMA
Ore 19 aperitivo, ore 21 inizio performance

4 giugno
“LA PADRONA” DI AYZAD...ALLA SCOPERTA DEL MONDO DELLE PRODOMME

Presentazione – Dibattito sull’ultimo libro di Ayzad, personalità nota nel modo dell’alternative lifestyle, sessuologo ed esperto di tematiche BDSM. Il suo ultimo romanzo è la ricostruzione della vita straordinaria e per molti versi eccezionale di una delle prime prodomme italiane, ossia dominatrici professioniste. Al dibattito parteciperà anche una delle amiche più care della protagonista del libro (purtroppo deceduta) e nota Prodomme, Ingrid.

5 giugno
I TAROCCHI DI D.

Una mostra particolare tutta giocata sulla reinterpretazione dei 22 arcani maggiori in chiave fetish. L'artista, Franco Coletti, un uomo colto e punto di riferimento da anni con il nick Francis della comunitá BDSM italiana ha dedicato le sue chine su cartoncino a D. la sua musa, la fonte della sua ispirazione e la sua Signora, colei che ha le chiavi del suo destino.
Special guest della mostra i lavori letterari dell'artista che ha scritto diversi libri tra cui spicca Oltre la selva oscura, in cui il mistero dei 78 tarocchi dedicati alla Divina Commedia, disegnati dallo stesso artista, si fonde con un testo originale e suggestivo che richiama la straordinaria opera del Divino Poeta

6 giugno
BIZZARRO FILM FESTIVAL RETROSPECTIVE

E' stato il primo e il più importante festival di corti erotici OFF nel nostro paese. Per molti anni il Bizzarro Film Festival é stata l'occasione per confrontarsi con artisti, registi, musicisti e artisti in generale che cercavano una via alternativa per esprimere nell'arte cinematografica erotismo e sensualità non necessariamente legati al gender ma piuttosto al gusto.

Nei giorni del Festival verrà proiettata un'ampia retrospettiva dei migliori corti in concorso, vincenti e non, nella storia del Festival e la proiezione sarà preceduta da una presentazione dell'anima del Festival, il suo inventore e curatore Daniele Baricodi aka TM2.

7 giugno
PUSH THE POETRY

De la cama a las plazas (Dal letto alle piazze)

Reading poetico tra sesso, sentimento e politica: Slavina traduce e introduce 4 autrici della scena postpornografica spagnola.

Si chiamano Ana Elena Pena, Diana Torres aka Pornoterrorista, Lucia Egaña aka Lucy Sombra e Patricia Heras. Sono artiste che si muovono con la stessa naturalezza negli ambiti accademici e nell'underground, anche se per la cultura mainstream i loro discorsi sono ancora indigeribili.

I loro testi parlano d'amore e di guerra, di romanticismo malato, di corpi non conformi, della violenza che la societá patriarcale riserva alle donne e ai dissidenti sessuali. Parlano del piacere e della rivendicazione politica del piacere.

8 giugno
NON IL SOLITO BONDAGE

Sarà possibile esplorare la sensualità delle corde attraverso il racconto di come sia nata in giappone questa antica arte e di come si sia poi evoluta in Occidente. Il pubblico avrà modo di interagire con esperti rigger e di mettersi alla prova personalmente provando la sensualità dei nodi di amore e corde. Con Maestro BD, Davide La Greca

Veniteci a trovare
il 4 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: