Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CULTURES ON THE ROAD

CarroPonte Via Granelli 1, Sesto San Giovanni MI, Italia
Google+

Cultures on the road.
Questo è il nome dell’iniziativa che vede protagonisti giovani italiani, estoni, finlandesi, rumeni e islandesi riunitisi per lo Scambio Internazionale promosso dal Comune di Cinisello Balsamo grazie alla rete Drums for Peace.

L’inedito spettacolo fatto di musica, danza e teatro si presenta come una sintesi del lavoro svolto in una settimana dai ragazzi italiani e stranieri, il risultato di workshop artistici magistralmente guidati da professionisti internazionali. Un’occasione unica che testimonia la bellezza di un’esperienza di comprensione e cooperazione senza pregiudizi né barriere.

Al centro della performance c’è il movimento Hip hop, le sue mille sfumature e le sue crew, quelle che riconosci subito girando per il quartiere. Siamo negli anni '80, tu non entri nel mio territorio, io non sconfinerò nel tuo. Qualcuno però ha deciso di rompere i patti, e nel quartiere cominciano a sparire le radio. Ora nessuno può ascoltare la sua musica preferita, e le crew iniziano a innervosirsi. Poi qualcuno ha l'idea: "E se la musica ce la facessimo noi?". C’è chi ci mette la voce, chi le basi, chi suona strumenti di fortuna. Peace, love, unity and having fun sono le nuove parole d'ordine. E il misterioso ladro?

Questa occasione aperta al pubblico non cerca solo la partecipazione di chi è chiamato a mettersi in gioco direttamente sul palcoscenico, ma anche di chi assisterà ad uno speciale incontro come questo, testimoniando la bellezza di un’esperienza che promuove la comprensione e la cooperazione senza pregiudizi né barriere.

Veniteci a trovare
il 1 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: