Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Senza Meta, Senza Metà - Recital 2014

Oratorio Di Tavernola via tibaldi, 6, Como CO, Italia
Google+

************************************************

Sabato 7 Giugno - 20:45 - Prima Teatrale
Sabato 14 Giugno - 20:45 - Replica

*************************************************


Quanto vale una briciola di speranza sul nostro cammino?

Ciò che ci circonda sembra non promettere nulla di nuovo. Esempio classico: accendiamo la tv e tutti parlano di crisi, il lavoro manca e i giovani d'oggi dovranno aspettarsi una strada tutta in salita. Parliamo con i coetanei e sono sfiduciati. A questo punto è solo la speranza che ci spinge ad andare avanti, ci dà una marcia in più, che ci fa dire: io non ho paura.
Ci siamo chiesti quanta speranza abita nei nostri cuori, quanta ne possiamo donare agli altri e quanta ne possiamo ricevere. Ci siamo chiesti quanto riusciamo a farci cambiare da ciò che incontriamo sul nostro cammino e come possiamo agire di rimando. Se solo aprissimo il nostro cuore, tutti quanti…
‘Senza meta, senza metà’ è una storia dove un piccolo gesto vale una vita.
SENZA META, siamo noi. Camminiamo il sentiero della nostra vita senza sapere dove ci porterà. Ci diciamo spinti da ideali, che spesso non sentiamo veramente nostri ma non abbiamo il coraggio di contrastare. Seguiamo placidamente le abitudini, pensando si tratti del normale modo di procedere. È forse il cambiamento che ci spaventa? Avventurarsi per una strada sconosciuta è così tremendamente difficile. Perché è impervia; eppure lo sappiamo, lo sentiamo, che ci può portare ad una meta meravigliosa. Ma restiamo fermi, perché ci mancano la fiducia, la speranza, la convinzione che cambiare è possibile, per noi e per ciò che ci circonda.
SENZA METÁ, siamo sempre noi. È una ricerca continua, a volte disperata, a volte inconsapevole. Ci manca qualcosa, ma non sappiamo dire cosa, identificare l’oggetto, e quindi vaghiamo. Poi a volte, quando abbiamo tra le mani la risposta, quel qualcosa di magico, non ce ne rendiamo conto e lasciamo che ci scivoli via tra le dita.
‘Senza meta, senza metà’ sono due storie che si intrecciano per caso.
Luca è un ragazzo come molti, a scuola con gli amici qualcosa non va, in famiglia coi genitori qualcosa non va. Tutti dicono che il lui qualcosa non va, nessuno mai punterebbe su di lui e Luca ora è incapace di credere nelle proprie capacità, di riporre speranza nel futuro. E' lui senza meta.
Giorgio è un uomo di successo, tutti puntano su di lui e tutti in lui ripongono le loro speranze per guadagni facili. E' il cavallo sicuro. Ma per una volta sbaglia, fa un errore… E' lui senza metà.
Per creare i mondi della nostra storia le mani cooperano e i cuori si affiancano. Diamo vita ad un nuovo recital.

‘Senza meta, senza metà’, ma stiamo costruendo il nostro futuro.

Veniteci a trovare
il 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: