Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CINEMA SOTTO LE TEGOLE- FRATELLO DOVE SEI?

Santa Verdiana Facoltà di Architettura Firenze, Italia
Google+

E dopo l'irrrragionevolezza nuovo ciclo nuova corsa del "cinema sotto le tegole" sempre nella corte dei miracoli di Santa Verdiana aka di fronte alla Chiesetta.

"Fratello, dove sei?" è un film del 2000 diretto dai fratelli Coen, liberamente tratto dall'Odissea di Omero.

La colonna sonora, con brani che rappresentano le radici della musica americana, ha vinto un Grammy Award come Album dell'anno (2002).

Fu presentato in concorso al 53º Festival di Cannes.

TRAMA

Mississippi, fine anni trenta. Ulysses Everett McGill, Delmar O'Donnell e Pete Hogwallop sono tre galeotti appena evasi dai lavori forzati. Guidati dal mellifluo ma imbranato Everett, i tre sono alla ricerca del tesoro di un milione di dollari, frutto della rapina ad un furgone blindato, da lui nascosti nei pressi di una diga. Durante il loro avventuroso viaggio attraverso l'America rurale della grande crisi, i tre incontreranno una variopinta galleria di personaggi: un vagabondo cieco che rivela loro il futuro, un chitarrista che ha venduto l'anima al diavolo (proprio come Robert Johnson, secondo la leggenda), il rapinatore di banche George "Babyface" Nelson, tre sirene che cercheranno di rovinarli, un venditore di Bibbie - alias Polifemo -, che si rivela un truffatore e rapinatore; dopo aver lasciato indietro Pete per poi recuperarlo, Everett rivela che il tesoro non esiste: si trattava di un'invenzione per incitare i due compagni ad aiutarlo ad evadere, così da impedire le seconde nozze dell'ex moglie Penelope. I tre irrompono in una cerimonia del Ku Klux Klan e salvano il chitarrista dal linciaggio, dopodiché giungono in città dove vengono acclamati come idoli della musica folk, tanto da ottenere la grazia dal governatore del Mississippi, per ritrovarsi infine faccia a faccia con lo spietato poliziotto che li sta inseguendo, riuscendo a salvarsi grazie ad un evento insperato.

La proiezione comincerà alle 21.00 raccomiandiamo la puntualità.

Veniteci a trovare
il 3 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: