Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Sugar Ray Dogs @ 2° compleanno Circolino

Il Circolino corso Marcello Prestinari 193, Vercelli VC, Italia
Google+

Il Circolino della nuova gestione compie due anni e come festeggiare al meglio se non con un bel "Dress Code" Rosso e gli Sugar Ray Dogs.Band dalla musica vibrante e trascinante, nata circa un lustro fa in una non meglio definita “little swampy land of Italy” (letteralmente: piccola terra acquitronosa d'Italia) e da allora attiva in tutta Europa nel panorama “hellbilly” (dal rockabilly allo spaghetti western, passando per il folk irlandese e rivistando il country), gli Sugar Ray Dogs sono Ernani “Ray” Natarella (voce principale, contrabbasso, mandolino, testi), Andrea “Bisteur” Paradiso (batteria, percussioni, cori) e Alberto “John” Steri (chitarra e cori). A scoprirli, in un locale di Francoforte durante un tour europeo, è stato il boss della Vampirette Record, Stefan Brown, primo ad essersi preso la briga di “definirli” a suon di metafore, con espressioni come “un pugno nello stomaco”, “una corsa su una Hot Rod a 200 Km all’ora”, o “un’occhiata sotto la gonna di Marylin Monroe” o, ancora, “un tuffo nell'America dei tempi andati”. Sempre a lui va il merito di aver proposto al gruppo il primo contratto discografico e il debutto in occasione della partecipazione alla compilation “Wild Rockin’ & Boppin’: X-Mas Edition”.
«Il nome Sugar Ray Dogs nasce come omaggio al grande boxer Sugar Ray Robinson, scelta ben presto approvata da un nostro fan della prima - dice Ernani “Ray” Natarella – Agli albori del progetto, durante uno dei primi tour europei, ad Amesterdam, scesi dal palco dopo quasi tre ore di concerto, eravamo tutti sfibrati dalla stanchezza e dal “resto”, quando si avvicina un arzillo rocker attempato e ci dice: “you look like three men in a punch drunk state: Sugar Ray Robinson knocked out you so hard” (“Sembrate tre storditi, Sugar Ray ve le ha proprio suonate” ndr). Da quella sera, qualsiasi dubbio sul nome è sparito per sempre».
Ingresso libero con tessera Arci.

Veniteci a trovare
il 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: