Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Grande Pranzo Della Fratellanza del Tempo Napoleonico

Galleria Guerci Alessandria AL, Italia
Google+

La condotta dello SLOW FOOD di Alessandria, a ricordo della battaglia di Marengo, organizza un pranzo del tempo napoleonico.
Il pranzo, riferito alla cucina di quel tempo, può essere un’occasione per conoscere come nel secolo XVIII la Francia stesse giungendo a quei vertici gastronomici che, nel secolo successivo, si concretizzeranno nella grande cucina impropriamente chiamata oggi cucina internazionale. La Rivoluzione decretò la fine del lusso anche in cucina, la fine della cucina raffinata nobiliare e delle presentazioni trionfali di tavole imbandite per stupire. Il ceto borghese in formazione, già nell’era napoleonica, porterà la cucina ad una profonda trasformazione, inizia l’era dei ristoranti frequentati dalla ricca borghesia.
Abbiamo deciso di sottolineare questa trasformazione epocale della cucina presentando un menu in due tempi. All’inizio la cucina settecentesca e a seguire quella ottocentesca.
Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non abbiamo inserito nel menu il piatto simbolo di questa ricorrenza: il pollo alla Marengo. La ragione è semplicissima: in primo luogo è storicamente accertato che Napoleone, al tempo Primo Console e futuro imperatore, non lo abbia consumato in quella circostanza; in secondo luogo, nonostante la fama di questo piatto, gli alessandrini sembrano, a nostro giustificato parere, non apprezzarlo e non prepararlo nelle loro case.
In apertura del pranzo i commensali troveranno sul tavolo un’alzata con alcuni dei simboli della cucina nobiliare di fine Settecento, dopo un sorbetto al distillato di vino, si passerà al servizio di un menu di primo Ottocento francese. Tale servizio sarà effettuato “alla francese”, detto al tempo “alla russa”. Le ricette seguite in questo pranzo sono tratte dai testi di Palmantier, Grimod de la Reyniere, Brillat Savarin, Antonin Careme e Alexandre Dumas. Queste ricette sono state riviste ed interpretate, ma rispettano l’impostazione originale. La “Galleria” ospiterà 70 commensali in un'unica tavolata come avveniva durante le “Cene della Fratellanza”. La cena sarà commentata da gastronomi ed esperti di storia napoleonica.
Questo il menu che verrà servito all’interno della Galleria:
Servizio settecentesco di cucina nobiliare servito su alzata in centrotavola:
Timballo di verdure del tempo e uova di quaglia, Salmone marinato, Aspic alle tre carni, (anatra all’arancia, costina di capretto, sella di lepre in civet), Sorbetto di distillato di vino.
Servizio ottocentesco servito “alla russa”
Fondua di Brillat- Savarin, (coppa di uova e formaggio strapazzate), Sella di bue brasata, (sotto filetto piemontese in salsa di vino rosso), Torta di Marengo e petits fours, Vini del Marengo DOC e distillati locali.
Iscrizioni presso la libreria Gutenberg, Via Caniggia 20 e presso il ristorante Poligonia, Via Poligonia 50 Alessandria. Prezzo del pranzo tc 35 €

Veniteci a trovare
il 8 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: