Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LUCA BIGGIO Trio presenta BLACKEYE, il nuovo disco!

Jazz Club - Torino Piazza Valdo Fusi, Torino, Italia
Google+

Luca Biggio sceglie la formula del Trio "Piano Less" per dare vita ad un progetto originale ed eclettico, in uscita a Maggio 2014. Nella storia Jazzistica questo tipo di formazione annovera tra i suoi esponenti nomi come Sonny Rollins, Ornette Coleman, Sam Rivers, per arrivare ai più contemporanei Joshua Redman ed altri. Ciò che accomuna queste formazioni è un approccio libero e creativo alla musica, che The Trio ha preso come propria ispirazione per affrontare composizioni originali che spaziano tra i generi con un sound forte e definito. Il fraseggio destrutturato ed a volte quasi ostinato del sax tenore di Biggio si alterna ad un uso originale del clarinetto ed al calore del clarinetto basso, perfettamente a loro agio tra gli spazi lasciati dall'assenza di uno strumento armonico, a tessere improvvisazione che divengono esse stesse la trama portante di un discorso melodico. Gaetano Fasano accompagna con un drumming possente, dotato di una gamma dinamica ampissima, mostrando in questo lavoro maturità stilistica ed un grande interplay. Davide Liberti porta con sè un personalissimo stile, con frasi snelle e veloci ed un sound evoluto, unendo ad una pulizia del suono sempre presente, uno slap delicato ma penetrante. Il disco si colora di atmosfere differenti, ed oltre a composizioni prettamente jazzistiche come "Blues For Paolo", si possono sentire anche influenze New Orleans come in Maktub, il Rock e la Word Music in "Black Eye" e la rivisitazione della musica popolare in "Ma Se Ghe Pensu". A completare l'ambizioso progetto del Trio si innesta la partecipazione di Flavio Boltro che porta, dopo una già comprovata intesa Live, una vera e propria quarta voce, che avrete modo di ascoltare in tre composizioni del disco.

LUCA BIGGIO - Sax tenore/Clarinetto/Clarinetto basso
DAVIDE LIBERTI - Contrabbasso
GAETANO FASANO - Batteria/Percussioni

JAZZ CLUB TORINO,
Piazzale Valdo Fusi
h 21.30
INGRESSO LIBERO

Veniteci a trovare
il 5 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: