Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

RITORNO A CASA

Multicinema Galleria Corso Italia 15/17, Bari, Italia
Google+

Spettacolo delle 18.30 ingresso con invito da richiedere alla mail info@baricittafutura.fm.
Spettacoli delle 21 e 22 ad ingresso libero.
Dopo trent'anni, Alberto Menichelli e Roberto Bertuzzi (membro della scorta di Enrico Berlinguer), ritornano a Botteghe Oscure dove tra ricordi personali e grandi eventi storici e politici ricostruiscono la figura del Segretario del PCI.

Un luogo accogliente dove ci si sentiva protetti, orgogliosi membri di una famiglia, una grande comunità che si sentiva diversa. Questo è stato, per chi ci ha lavorato e vissuto, il "Bottegone", ovvero il civico n. 4 di via delle Botteghe Oscure, nel centro di Roma, a due passi da piazza Venezia, per lunghi anni la sede della direzione nazionale del Partito Comunista Italiano, il più grande Partito comunista d'occidente, speranza per tanti che vi hanno militato e lo hanno votato, minaccia per chi lo ha avversato.
Qui si sono succeduti i grandi leader di quel partito: Togliatti, Longo, Berlinguer ed in ultimo Natta ed Occhetto. Qui, dopo tanti anni, la fine del PCI ed il lungo e travagliato cammino dei suoi eredi, hanno fatto ritorno due anonimi protagonisti di una stagione indimenticabile, gli anni dei grandi successi elettorali del PCI, del compromesso storico, del terrorismo, fino alla prematura ed improvvisa morte del suo massimo protagonista: Enrico Berlinguer.

In quegli anni, Alberto Menichelli e Roberto Bertuzzi, i protagonisti con i loro ricordi del documentario realizzato da Massimiliano Coccia, Elisabetta Ranieri e Renato Sorace per Città Futura TV, hanno vissuto fianco a fianco con Enrico Berlinguer, condividendone nel loro ruolo rispettivamente di autista e addetto alla sicurezza, tante occasioni pubbliche, ma anche tanti momenti intimi. A 30 anni dalla scomparsa del leader comunista, il loro "Ritorno a casa", è stato un momento di grande emozione, capace di riportare alla mente circostanze, episodi, aneddoti, frammenti di vita privata, che nell'insieme tratteggiano un racconto inedito e particolare di un periodo importante della storia recente del nostro paese. Il racconto di due uomini, due appassionati militanti di quel partito, che al pari di tanti loro compagni, hanno lottato, coltivato speranze e subito cocenti delusioni, con un'opportunità in più: di vivere tutto ciò, come lo stessi sottolineano, "avendo avuto l'onore ed il privilegio di essere al fianco di Enrico Berlinguer".

Ritorno a casa (Città Futura Tv, 2014). Di R. Sorace, M. Coccia ed E. Ranieri, con A. Menichelli e R. Bertuzzi. Musiche di V.Lupi e M. Scannicchio

Veniteci a trovare
il 12 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: