Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Palco Festival a Cagliari

piazza dettori, Cagliari, Italia
Google+

Palco Festival 2013 a Cagliari dal 30 ottobre al 3 novembre 2013: torna per la terza edizione il festival dedicato al teatro contemporaneo Palcoscenici Contemporanei.

Quest’anno Palco sceglie la sede del Teatro Auditorium Comunale di piazza Dettori. Quattro gli spettacoli in programma che saranno accompagnati da incontri con gli attori, convegni e mostre.

Si inizia mercoledì 30 ottobre (ore 21) con una produzione dei Progetti Carpe Diem che vedrà in scena Giuliana Musso in Tanti saluti – un progetto di teatro clownesco. In scena, anche Beatrice Schiros e Gianluigi Meggiorin diretti da Massimo Somaglino.

Lo spettacolo vuole esplorare, attraverso una ricerca di stampo sociologico, il tema del morire ai nostri tempi. Sei brevi monologhi danno voce a medici e infermieri, i principali testimoni dell’ultima fase della nostra vita. Diversi i teatri del morire: sale di terapia intensiva, ospizi, reparti di lungo-degenza, hospice, case.

Lo spettacolo sarà replicato giovedì 31 (sempre ore 21) ma preceduto alle ore 16.30 dal convegno Teatro presente: il teatro come terapia. Il convegno si propone come un percorso per tentare di capire insieme quali siano le potenzialità curative dell’ azione teatrale, fino ad immaginare gli eventuali sviluppi e i nuovi campi di applicazione che questo tipo di pratiche potrebbero avere nel futuro.

Si prosegue venerdì 1 novembre con la Compagnia Carullo/Minasi, in scena alle 21 con lo spettacolo Due passi sono, vincitore del Premio Scenario per Ustica 2011 e del Premio In-Box 2012. Due piccoli esseri umani, un uomo e una donna dalle fattezze ridotte, si ritrovano sul grande palco dell’esistenza, nascosti nel loro mistero di vita che li riduce dentro uno spazio sempre più stretto dall’arredamento essenziale, stranamente deforme, alla stregua dell’immaginario dei bimbi in fase febbricitante.

Terzo appuntamento, sabato 2 novembre, con un gradito ritorno, quello dei Codice Ivan: alle 21 va in scena GMGS - What the hell is happiness. Il progetto GIVE ME MONEY, GIVE ME SEX_What the hell is happiness? (GMGS), nasce dal bisogno di confrontarsi con un concetto, un motore del fare quotidiano e con la sua spesso ossessiva ricerca: la felicità.

La chiusura del festival, domenica 3 novembre (ore 21) è affidata ai padroni di casa della Compagnia B con un doppio appuntamento dedicato alla memoria di Peppino Impastato. Alle ore 19 inaugurazione della mostra fotografica dedicata al giornalista ucciso dalla mafia nel ’78 e alle 21 va in scena Lunga è la notte - Peppino Impastato.

Palco Festival 2013 quest’anno si arricchisce di una nuova sezione interamente dedicata agli studenti e alle famiglie. Dal 29 ottobre al 7 novembre infatti sono in programma sei date destinate al pubblico di ragazzi: martedi 29 ottobre Compagnia B presenta One on one Shakespeare (alle 10 e alle 12); domenica 3 novembre , alle 10 il Teatro Circus Maccus propone invece Circus Maccus; lunedì 4 martedì 5 si replica Lunga è la notte - Peppino Impastato, della Compagnia B (alle 10.30 e alle 17); mentre il 6 e il 7, sempre la compagnia B, proporrà La poesia salva la vita con inizio alle 10 e in replica alle 12.

Veniteci a trovare
dal 30 ottobre al 3 novembre 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: