Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Teatranti Briganti

corso Repubblica 58, Dolianova CA, Italia
Google+

Torna per il terzo anno consecutivo "Teatranti briganti", rassegna di teatro dedicata a bambini e ragazzi per esplorare il mondo delle favole, dei racconti, delle emozioni più pure.

Il progetto, ideato e realizzato dalla compagnia Salto Del Delfino, porterà in scena quattro spettacoli con una doppia programmazione, per il pubblico e per le scuole, nello spazio "Circolo Dolia" di Dolianova (CA) tra 12 novembre e 17 dicembre.

Una rassegna pensata e realizzata in sinergia con le scuole, considerate luogo ideale per un primo approccio dei più piccoli verso il teatro, "esperienza magica, unica e irripetibile tra coloro che agiscono sulla scena e il pubblico" come sottolinea Nicola Michele, direttore artistico del Salto del Delfino, "dove è fondamentale la condivisione e la percezione comunitaria". Da questa edizione spazio anche al teatro contemporaneo con lo spettacolo di una giovane compagnia torinese.

La rassegna per il pubblico prevede tre spettacoli in scena:

sabato 16 novembre si parte con "Strati di sabbia", teatro-danza sul tema della rabbia, sentimento tanto discusso, negato, controverso: lo spettacolo, realizzato da Salto del Delfino in coproduzione con la compagnia Caranas 108, insegnerà come vivere e manifestare la rabbia;

sabato 30 novembre spazio a "Singing in the train" dei torinesi H2W: speranze, desideri e crescita di due ragazzi che sognano il successo;

domenica 8 dicembre "Il principe e la rosa", del Salto del Delfino, liberamente ispirato a "Il piccolo principe" di Antoine de Saint-Exupery, storia di amicizia lieta e malinconica allo stesso tempo raccontata dal clown Fiore.

Oltre alla programmazione serale, "Teatranti Briganti" presenterà la rassegna per le scuole:

primo appuntamento martedì 12 novembre (repliche nei giorni 14, 19, 21) con "Strati di sabbia", a seguire, il 27 e 28 novembre, i "I sogni di Elmer" della compagnia milanese Schedia Teatro, dal 9 al 12 dicembre "Il principe e la rosa", ultimo appuntamento il 17 dicembre con "Kirikù e Karabà", un classico per bambini portato in scena da Theandric Teatro Non Violento. Al termine di ogni incontro, le Compagnie si fermeranno con gli studenti per ascoltare curiosità, impressioni, emozioni e per far incontrare attori e pubblico in modo da abbattere l'apparente distanza tra chi ascolta e chi recita.

Il progetto "Teatranti Briganti" ha in programma anche un ciclo di laboratori per adulti: docenti e genitori sono invitati agli incontri su teatro, teatroterapia e giochi di ruolo che si terranno al Cicolo Dolia nei giorni 14, 19 e 21 novembre (h. 17-19). I laboratori sono ideati e condotti da Nicola Michele, attore e regista, diplomato presso la Civica Scuola d'Arte Drammatica di Cagliari e specializzato presso la Federazione Italiana Teatroterapia di Milano e presso la Biennale di Venezia.

Evento realizzato con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport

e con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Dolianova

Ingresso unico allo spettacolo: € 3,50

Abbonamento a due spettacoli: € 6,00, a tre spettacoli: € 8,00, a quattro spettacoli: € 10,00

Per le scuole ingresso unico al mattino € 3,00 con prenotazione.

Laboratori: costo per un incontro € 12,00, abbonamento a tre incontri € 30,00

PROGRAMMA

16 novembre, ore 17,30 (per le scuole 12, 14, 19, 21 novembre)

"Strati di sabbia" - Compagnia Salto del Delfino in coproduzione con Caranas 108

Spettacolo di teatro-danza per tuffarsi nel mare delle emozioni e ripescare un sentimento tanto discusso, negato, controverso come la rabbia. Il significato, la possibilità di manifestarla, l’occasione per conviverci o il desiderio di combatterla.

Età: dai 7 ai 13 anni.

Regia di Rita Spadola e Nicola Michele.

27, 28 novembre (solo per le scuole)

“I sogni di Elmer”, Compagnia “Schedia Teatro” di Milano

Gli uomini hanno bisogno di spazio, la città si avvicina, preceduta dalla discarica e dalla spazzatura sparsa dappertutto. Tutti gli animali, commossi, hanno già salutato la savana. Solo gli elefanti hanno cercato di resistere, ma ora stanno organizzandosi per partire. Tra loro, Elmer, un elefantino colorato molto particolare che non vuole abbandonare la savana. Elmer sogna a colori, gioca a colori, vive a colori. Come i bambini, trasforma la realtà in un’avventura fantastica.

Età: dai 3 anni agli 8 anni

Regia di Giorgio Putzolu.

30 novembre, ore 21,00

“Singing in The Train” - Compagnia “H2W” di Torino

Spettacolo di teatro contemporaneo nel quale i protagonisti, un ragazzo e una ragazza, cercano la loro strada, vivono il presente a contatto con le esperienze maturate nel loro percorso di crescita. Giada bambina, la protagonista, come un Virgilio post-moderno, ci guida tra i sogni e i fallimenti di chi cerca di diventare un artista di successo.

Età: dai 13 anni in su.

Regia di Nicola Bremer.

8 dicembre, ore 17,30 (per le scuole 9-12 dicembre)

“Il principe e la rosa" - Compagnia Salto del Delfino

Lo spettacolo è liberamente ispirato all’opera "Il piccolo principe" di A. de Saint-Exupéry. Ideato e interpretato da Nicola Michele, la pièce serba toni allegri e dinamici grazie alla fantasia e alla sensibilità del clown Fiore. La partitura originale delle musiche accompagna l’irrefrenabile desiderio di Fiore, precipitato con il suo aereo nel deserto del Sahara, di raccontare la sua storia in rapporto alle avventure del Piccolo Principe, di giocare e rivolgersi ai nostri piccoli spettatori attraverso la forza dell’amicizia.

Età: dai 3 anni in su.

Regia di Nicola Michele.

17 dicembre (solo per le scuole)

“Kirikù e karabà” - Compagnia Theandric Teatro non violento di Cagliari.

Il viaggio di un giovane coraggioso che vuole salvare il proprio villaggio ci farà scoprire, attraverso insidie, tranelli e indovinelli, le profondità dell'animo umano. Perché anche dietro una persona apparentemente malvagia si cela un cuore puro e meritevole. Uno spettacolo sorprendente ed accattivante ricco di travestimenti e colpi di scena. Le maschere, i suoni e le scenografie trasporteranno il giovane pubblico in un viaggio affascinante.

Età: dai 6 ai 10 anni.

Regia di Maria Virginia Siriu.

Veniteci a trovare
dal 12 al 17 novembre 2013

Info

francescamulas@gmail.com
3405637226 | 333 2777967

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: