Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Reggae Party: Ras Tewelde & Bizzarri Sound + Monza Ina de Yard @ Leoncavallo (Mi)

Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito via Watteau, 7, Milano, Italia
Google+

Venerdì 6 Giugno tornano i Reggae Party del Leoncavallo. In collaborazione con Junior Sprea, Serious Thing e Calabash Crew, S.p.a. Leoncavallo ospiterà uno degli artisti più rappresentativi della scena italiana. Direttamente da Perugia arriverà RAS TEWELDE, artista della grande famiglia Bizzarri Records. Tewelde è uno dei veteran singer più amati della penisola, è in attività da più di 15 anni ed ha collaborato con artisti del calibro di Lutan Fyah, Teflon, Dean Frazer ed i mitici Sly&Robbie. Ras Tewelde è di sicuro l’artista più spirituale della scena, è Rastafariano e studioso delle tematiche che riguardano il Rastafarianesimo stesso. Dal 2010 ha dato vita a “Youths of Shasha”, progetto musicale che coinvolge i giovani etiopi di Shashamane. Ras Tewelde sarà on stage insieme a BIZZARRI SOUND, garanzia in fatto di reggae music e pronto a far ballare tutta la Leoncavallo massive. Come se non bastasse, ai controlli, oltre al resident sound Calabash Crew e a Serious Thing, ci sarà MONZA INA DE YARD, che dal 1999 spinge reggae vibes a 360°.
REGGAE MUSIC AGAIN!!!!!!!

Venerdì 6 Giugno @ S.P.A. Leoncavallo

Reggae Music with:
RAS TEWELDE & BIZZARRI SOUND
http://www.bizzarrirecords.com/BIZ/

MONZA INA DE YARD
https://www.facebook.com/monzainadeyard?fref=ts

Before&After:
Calabash Crew
https://www.facebook.com/calabash.crew?fref=ts
LS
Serious Thing
https://www.facebook.com/seriousthingmilano?fref=ts

:::RAS TEWELDE:::
Già dall'età di quattordici anni, Ras Tewelde inizia a cantare con una band storica del reggae in Italia: la Living in the Ghetto Band. è una delle tre voci. Dal 1998 al 2002 si esibisce in tutta Italia, fino ad arrivare a partecipazioni a diversi festival sul territorio nazionale, tra cui il Natural Mistyc Reggae Festival 2001 ed il Rototom Sunsplash 2002. Intanto, nel 2000, si trasferisce a Perugia, dove inizia un’esperienza parallela formando la Ndujah Band, attuale River Nile. La passione per la musica Reggae porta ben presto Tewelde ad assumere una crescente consapevolezza del profondo messaggio veicolato attraverso le metriche della Roots Music, punto di riferimento continuo per la sua crescita artistica e, soprattutto, spirituale. E’questo il primo passo verso la conoscenza della figura dell’Imperatore Haile Selassie I, che occuperà sempre più spazio nella sua vita, fino a portarlo in Etiopia nel 2004, dove si accresce e si fortifica la sua Fede Rastafariana. Qui si battezza con il nome di Tewelde Birhane e collabora con un esponente della musica etiope contemporanea, Dawit Geletu, con il quale registra un brano ed un videoclip dal titolo Belsrà, nel quale, per la prima volta, propone il suo nuovo stile fatto di messaggi conscious e incalzanti metriche patwa. Nel 2006 avviene l’incontro artistico con Hobo e dj Nukleo, insieme ai quali dà vita al progetto Rasta Foundation. A Settembre dello stesso anno viene pubblicato il suo primo 45 giri, dal titolo 'Jah a di Teacha', che viene promosso in Italia, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Portogallo. E' all'inizio del 2007, però, che Ras Tewelde ha la possibilità di entrare in contatto diretto con lo scenario musicale giamaicano, grazie all'incontro con un produttore dell'isola, che lo porta a registrare al Tree Top Studio di Kingston ed a collaborare con importanti artisti giamaicani, quali Half Pint, Lutan Fyah, Teflon, Dean Frazer, Sly&Robbie, Bongo Herman, Scully Simms.. Tornato in Italia pieno di energie inizia ad esibirsi supportato da differenti sound system italiani ed europei. Al Rototom Sunsplash 2007, si esibisce sia alla House of RastafarI, sia sul Main Stage, cantando tra i concerti di Junior Kelly e Bitty McLean, dimostrando di essere all'altezza di un pubblico così numeroso e caloroso. Dello stesso anno è la sua seconda uscita su 45 giri, una potente combination con Lutan Fyah, registrata in Kingston Jamaica e prodotta dall'italiana GoldCup dal titolo Babylon is Fallin'. Il sempre più forte legame con l'Africa, porta Tewelde nel 2008 a cantare sui palchi di Kenya, Tanzania, Uganda ed Ethiopia, mentre prosegue la sua attività in Europa con una serie di produzioni internazionali, con gli spagnoli Rumble Infiny-t, con MacroMarco, con la stessa GoldCup e con Bizzarri Records. E' proprio insieme a quest'ultima, che dal 2009 Ras Tewelde inizia a lavorare più intensamente, soprattutto grazie alla collaborazione con Lion D, cantante con il quale si esibisce nel 'The Burnin' Melody Tour' su numerosi palchi in Italia, tra cui il Rototom Sunsplash e in Europa (Budapest, Amesterdam, Stuttgart). Parallelamente, Ras Tewelde svolge un'attività di ricerca accademica strettamente legata all'ambito musicale, grazie alla quale ha la possibilità di passare buona parte dell'anno tra Shashamane in Etiopia e Kingston in Jamaica, dove insegna a scuola e all'Università. E' anche autore di due pubblicazioni sulle tematiche Rastafari e sulla cultura e la lingua dei Caraibi e dell'Africa ('Forbidden Fruits' - Morlacchi Ed. e 'West of Eden' - Cambridge S.P.). Nel 2010 inizia a lavorare al suo primo album d'esordio tra la Jamaica e l'Italia con l'etichetta modenese Bizzarri Records ed escono i primi singoli 'Mama Africa' in collaborazione con Nitelite Production e cantato insieme alla crew africana trasferitasi a Pescara Jamafrica Crew, di cui è stato prodotto anche il videoclip; 'Everywhere I go', canzone da cui è stato tratto l'omonimo riddim e 'Mr Squadie' un singolo registrato in Jamaica insieme alla leggenda giamaicana Sugar Minott, scomparso poco dopo la registrazione. Il singolo, un rifacimento di 'Mr Dc'. Il secondo videoclip uscito poco prima dell'album è 'You Cyaan Do Dat', un'altra combination con uno dei storici cantanti giamaicani dallo stile 'deejay style' Louie Culture, girato in Jamaica durante uno dei tanti viaggi intrapresi da Ras Tewelde negli ultimi anni nell'Isola. L'album 'One Way Ticket: Rasta at Home and Abroad' ha visto la sua uscita nei negozi a maggio 2011 insieme al videoclip della title track 'One Way Ticket', realizzato grazie ai filmati registrati dal cantante in Africa e in Giamaica, montati insieme a scene di finzione registrate presso l'Ethiopian Airlines di Roma: un video e un album che mostrano quanto la musica di Ras Tewelde sia una vera espressione della sua vita di Rastaman e di studioso delle tematiche rastafariane. Attualmente Ras Tewelde è impegnato nella promozione del suo album e nel tour estivo RASTAFARI CHILDREN TOUR che toccherà i principali Festival d'Italia, insieme a Lion D e alla Livity Band.

_________________________________________
ingresso a sottoscrizione 3 euro

venerdi 6 giugno 2014 - dalle 22.30

Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito
via Watteau, 7
Milano
www.leoncavallo.org
facebook.com/leoncavallospa
twitter.com/@leoncavallospa

::::::::::
Clicca "Mi Piace" sulla pagina www.facebook.com/leoncavallospa per essere sempre informato sulle iniziative e gli eventi del Leo su Facebook.
::::::::::

- Arrivi al Leoncavallo con la metro 3 fermata Sondrio, con il bus 81 e 43, con la bici sulla pista ciclabile e se fai tardi può usare la linea N42 che ti collega con la principali fermate della metropolitana che va tutta la notte. Per qualsiasi altro spostamento, vi consigliamo di consultare http://www.atm-mi.it/.

- Se proprio vuoi usare la macchina non viaggiare da solo, così tutti troveremo più facilmente il parcheggio e inquineremo di meno

- Dalle 20.00 è possibile cenare presso la Cucina Pop, quindi puoi venire presto, non pagare l'ingresso e evitare la coda

- Per tutti i concerti al Leo, non esistono prevendite, non bisogna compilare nessun modulo, mandare mail di prenotazione, ne tanto meno servono tessere!

- Tenta di venire con i soldi contati, così non ti riempiremo di monete

- "Ingresso a sottoscrizione" significa semplicemente che il prezzo, non è un semplice ingresso, ma che con quei soldi finanzi e sottoscrivi appunto tutte le attività del Leo.

*****

Veniteci a trovare
dal 6 al 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: