Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

KILOMBO FESTIVAL 2014 - Laboratorio: Suonare la Tarantella Calabrese

Magazzino Parallelo via Genova, 70/84, Cesena FC, Italia
Google+

KILOMBO FESTIVAL 2014 presenta
LABORATORIO: SUONARE LA TARANTELLA CALABRESE
Domenica 15 giugno, dalle 15 alle 17.30
condotto da Ferruccio Iiriti

Le tarantelle calabresi sono, nel vasto panorama del sud Italia, l'esempio migliore di conservazione e custodia degli usi tradizionali, sia in termini musicali che coreutici. In alcune aree della Calabria, si è particolarmente contenuto il processo di contaminazione moderna.

Questo laboratorio esplorerà le caratteristiche esecutive ed espressive tipiche della tarantella calabrese tradizionale della Bovesìa, l'area grecanica che unisce l'Aspromonte alla costa jonica (provincia di Reggio Calabria).

E' rivolto principalmente ai suonatori di organetto, ma l'adesione è aperta anche ad altri strumenti non tradizionali che vogliano approcciarsi agli stili propri di questa musica.

Ferruccio Iiriti è nato a Bova (RC), dove vi è rimasto fino agli anni '80, per poi trasferirsi in Romagna. E' dunque a quel periodo che risale la sua formazione diretta nei territori della tarantella. Tuttora frequenta attivamente la sua area di provenienza, pur avendo conservato gli insegnamenti orali dei suoi maestri. E' uno dei più apprezzati suonatori di organetto della Bovesìa.

La tecnica di insegnamento seguirà appunto il solco della tradizione orale. Verranno esposte alcune "passate" (frasi) tipiche della tarantella calabrese, studiate e suonate insieme "alla vecchia maniera" (senza l'ausilio di spartiti). Verrà dato spazio anche a una doverosa contestualizzazione culturale delle musiche trattate e dei principali aspetti che caratterizzano il "sonu a ballu".

===

ISCRIZIONI E COSTI

La partecipazion è aperta a un massimo di 10 partecipanti. Il costo è di 15 euro. Per iscriversi al laboratorio, è necessario inviare una mail a info@kilombo.it.

Ulteriori info su:
www.kilombo.it/festival/2014

Veniteci a trovare
il 15 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: