Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Escursione a punta Infreschi (Marina di Camerota) con rientro in barca

Marina di Camerota Marina di Camerota SA, Italia
Google+

Trek Natura Cilento propone domenica 8 giugno 2014

Escursione a punta Infreschi (Marina di Camerota) con rientro in barca

L’itinerario parte dalla spiaggia di Lentiscelle di Marina di Camerota. Nelle vicinanze della grotta che ospita il “Leone di Caprera”, uno scheletro di una vecchia imbarcazione, ha inizio un comodo sentiero sistemato a gradoni e passamani in legno. Questa breve ascesa conduce tra alcuni caseggiati e terreni con ulivi secolari. Siamo in contrada Lentiscella e la vista spazia in lontananza sulle scogliere di Cala Bianca e, più nell’immediato, sulla modesta altura del Monte di Luna. Da qui ha inizio una lunga discesa su una pista ben sistemata che, per serpentine, conduce fin giù al Vallone Viamonte che sbocca nella piccola e incantevole baia ciottolosa di Cala Fortuna. Guadagnando il versante opposto, il sentiero prosegue all’aperto attraversando una zona di cespugli formata da agavi, ginestre, mirto e carrubo. Si penetra in un’ampia radura che scivola verso Cala Bianca dove il terreno diventa particolarmente argilloso. Risaliti nella parte superiore del promontorio, accanto ad un terreno coltivato, vi è, dopo pochissimi metri sulla destra, la traccia di un sentiero molto largo e visibile che scende attraverso la tipica macchia mediterranea. Pian piano si scopre ai nostri occhi lo spettacolo della bellissima baia di porto degli Infreschi. La cappella di S. Lazzaro segna la fine del sentiero prima di affacciarsi con alcune gradinate scavate nella pietra su di una minuscola spiaggia ciottolosa. Il rientro in barca permette, infine, la visita alle numerose grotte che caratterizzano il tratto costiero.
Partenza: da piazza XXIV maggio nei pressi del porto di Policastro alle ore 8 e 30.

Caratteristiche del percorso:
• Lunghezza percorso: 7 km circa
• Dislivello: 210 metri
• Tempo di percorrenza 4/5 ore
• Difficoltà: E


Consigli utili:
• scarpe da trekking
• cappellino
• nello zaino: pranzo al sacco, acqua e tutto l'occorrente per il bagno

Quota di partecipazione: € 10,00 per il rientro in barca.
Si ricorda che i non associati dovranno comunicare i propri dati anagrafici entro le ore 12.00 di sabato 7 giugno e versare € 5,00 a copertura dei costi assicurativi obbligatori.

Responsabile dell'escursione:
Giandomenico Vassallucci: 327 1611779

Veniteci a trovare
il 8 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: