Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Presentazione libro: "Cinema, adolescenza e psicoanalisi"

Biblioteca Roberto Ruffilli Vicolo Bolognetti 2, Bologna, Italia
Google+

incontro con Maurizio Cottone e Massimo Eusebio

Un profondo legame unisce cinema e psicoanalisi, arti “gemelle” non solo perché nate insieme sul finire dell’Ottocento, ma soprattutto perché ambedue si fondano sul rapporto fecondo tra l’immaginario e il setting. Quanto all’adolescenza, come i più recenti studi psicoanalitici mostrano, non è solo una età della vita, ma è una preziosa possibilità della mente di rigenerarsi nella creatività. Anche il cinema ha in sé qualcosa di adolescente: se fare cinema è proiettare emozioni chi meglio dei protagonisti adolescenti può dare forma a questo bisogno universale? Cinema, adolescenza e psicoanalisi sono inoltre accomunati dalla speciale capacità – non sempre comoda – di sconvolgere i solidi dati di realtà, indicarci nuove strade e stupirci.
Il libro presentato da Maurizio Cottone e Massimo Eusebio, co-curatori dell’opera, è stato concepito da un gruppo di psicoterapeuti dell’Arpad (Associazione romana di psicoterapia dell'adolescente e del giovane adulto) con lo scopo di mostrare come la formazione psicoanalitica e la passione del cinema possano lavorare in buona sinergia per aiutare sia gli adulti, sia i giovani nel difficile compito di conoscere se stessi e farsi conoscere.

Maurizio Cottone, psicologo e psicoterapeuta, è membro ordinario Arpad e membro titolare Sipsa (Società italiana di psicodramma analitico), Coirag e Iagp (International Association for Group Psychotherapy). Presidente dell'Associazione Itaca di Rimini, è autore di vari articoli e ha partecipato come relatore a numerose conferenze nazionali e internazionali.
Massimo Eusebio, è docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università di Urbino, dove ha insegnato anche Psicologia sociale ed Abilità relazionali. Ha collaborato come redattore editoriale alla stesura di manuali scolastici e opere enciclopediche. È relatore della rassegna «Cinema e psicoanalisi», curata dall’Associazione Itaca.
Moderatrice della presentazione sarà Maria Letizia Rotolo dell'Associazione Itaca, psicologa e psicoterapeuta di Bologna. Saranno presenti Anna Aiello e Ambra Cavina, psicologhe- psicoterapeute e Francesca Ursoleo, avvocato matrimonialista di Bologna, dell'Associazione Itaca

Veniteci a trovare
il 16 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: