Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Palmitessa Luceri Pompilio Trio - Omaggio a Wes Montgomery

Fuori Squadro vico arco contini 13, Foggia FG, Italia
Google+

Personnel: Francesco Palmitessa, guitar
Nando Luceri, hammond
Fabio Pompilio, drums


Francesco Palmitessa, guitar

Francesco Palmitessa, chitarrista e compositore, intraprende i suoi studi negli anni '90 con il maestro Gianni Cataleta. Comincia a suonare nei vari club della provincia, frequenta l'università della musica di Roma e nel 1998 vince la borsa di studio presso la Berkeley School di Boston. Nel 2000 vince il premio Eddy Lang classificandosi al primo posto, nel 2001 frequenta i seminari di Umbria Jazz partecipando più tardi a diversi altri seminari di musica jazz. Nel 2003 incide il suo primo cd dal titolo On a Misty Night registrando in seguito altri cd con musicisti di ottimo livello. Ha suonato con Steve Grossman, Jerry Bergonzi, Valerio Pontrandolfo, Antonio Ciacca, Fabrizio Bosso, Vito di Modugno, Lorenzo Tucci, Pietro Ciancaglini, Pietro Lussu, Francesco Pennetta, Antonio Del Sordo, Joe Cafaro, Michele Carabba e tanti altri. Nel 2011 suona nei vari club della capitale del jazz NYC.


Nando Luceri, hammond

Di origini baresi, giovanissimo apprende le prime lezioni di piano e organo dal maestro Toni Marvulli nei mitici anni 70. In quegli anni approfondisce il senso della musica improvvisata suonando e collaborando con Maurizio Quintavalle, Seba Romito, Menico Quintavalle, (Bottega del Sig. OID), Sin da subito predilige il suo gusto musicale verso il jazz, con influenze in particolare dettate da maestri del calibro di Jimmy Smith oppure Brian Auger, Keith Emerson. Nei primi anni 80 trasferitosi sul Gargano, parallelamente alla sua attività di fotografo professionista, fonda i primi gruppi di musica leggera e contemporaneamente affina la tecnica jazzistica. E sicuramente tra i primi pianisti di piano bar del Gargano, collaborando con prestigiose strutture tra le quali: Hotel Pizzomunno, Pugnochiuso, La Ghironda, Take five club, ecc. Nel 2005 fonda insieme al M. Mimmo Marasco e altri musicisti jazz della provincia di Fg, il famoso quintetto SuoNandoJazz Group con il quale partecipa a numerosi jazz festival. Attualmente svolge attività concertistica e collabora con diversi comuni della provincia nell'organizzazione di festival, specie di impronta jazzistica, nonchè fondatore e presidente del Ass. Culturale DizzyJazzClub Vieste.


Fabio Pompilio, drums

Nato a Foggia nel 1986 si avvicina al mondo della musica sin da piccolo grazie al lavoro del padre che gestiva un negozio di dischi. Conosce e si innamora del mondo delle percussioni prima e della batteria poi, e nel 2000, a soli 14 anni, inizia a suonare nelle prime formazioni rock della capitanata. Nel 2002 conosce, durante il periodo scolastico, il pianista Mario Fanizzi, musicista di grande talento diplomato al conservatorio U. Giordano di Foggia già all’epoca del loro incontro, ed insieme formano la loro prima band strumentale di Influenza Funk-Fusion: la “Sonic Boom Band”. Tra il 2002 e il 2006 si esibisce con la Sonic Boom Band, e non solo: partecipa con entusiasmo a vari progetti che lo portano a suonare in teatri e palchi di tutto il sud Italia con l’Avanspettacolo di Rudy DeCesaris ed altri cantanti Pop. Nell’estate 2006 conosce ed inizia a suonare con il contrabbassista Nicola Scagliozzi e tra i due nascono subito un affiatamento ed una sinergia singolari. Nel 2007 Nicola Scagliozzi lo presenta durante una jam al pianista Nando Luceri e con quest’ultimo formeranno insieme al trombettista Mimmo Marasco il “SuoNando Jazz Group”, attivo tutt’oggi. Sono molte le serate con quest’ultimo progetto, tanto che vengono notati ed inseriti in varie rassegne Jazz di Foggia e provincia: Nel 2009, inoltre, comincia la storica collaborazione a Monte Sant’Angelo con il cantante americano Ronnie Jones. Il 2009 è l' anno che apre le porte a nuovi progetti paralleli tra cui la band Jazz-Fusion, composta da Antonio Aucello al sax, Pasquale Pettrone al piano, Flavio Buccino alle percussioni e Andrea Caruso al basso: i Fine Five. Con questa band registra pezzi inediti composti da Pasquale Pettrone, partecipa a svariate rassegne e si esibisce in tutta l’Italia riscuotendo un discreto successo. Nel 2010 si iscrive alla scuola di musica “IL Pentagramma” diretta dal M° Guido Di Leone ed inizia un percorso di studi avanzato con il M° Michele Di Monte. Continua ed esibirsi in molti locali e a collaborare con svariati musicisti della zona. Nel 2012 lascia gli studi per un periodo di tour tra Campania, Molise, Basilicata, Puglia e Abbruzzo, accompagna alla batteria il cantante e produttore della MANImusic, Nicola Martucci, ed in autunno registra con suo figlio, Saverio Martucci, polistrumentista e cantautore, un disco molto apprezzato per la sua influenza etno-partenopea, ma con uno sguardo sempre rivolto al mondo e alle sonorità jazz. Nel 2014 inizia la collaborazione con i Blue Art Trio ed Emanuele Acucella al sax, continuando però a suonare anche con il "SuoNando Jazz Group" e con Alessio Ledio Miglionico, chitarrista e cantautore Rock-Blues.

per informazione e prenotazioni tavoli per la cena
338 5248790

Veniteci a trovare
il 13 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: