Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Qualcosa deve succedere

Teatro Dante Piazza della Stazione Lolli, 21, Palermo, Italia
Google+

Palermo. Due perfetti sconosciuti, Giovanni e Rita, si ritrovano nell’umile casa di quest’ultima. Attorno a un tavolo, parlano, si conoscono, si scontrano. Qualche ora prima, lontano da quella casa, Giovanni ha trascorso le ultime ore insieme a sua moglie Maria e, indossati degli abiti vecchi, è uscito per andare incontro al suo destino. Ma la strada ha previsto per lui un percorso diverso: incontrare Rita.
Rita è una donna perbene. La sua vita è fatta di lavoro e poco altro, anche se ha avuto un passato turbolento. Giovanni è un mafioso, considerato una testa calda all’interno di Cosa Nostra. Ha fatto la cresta sul racket di interi quartieri, somme di denaro che andavano re distribuite fra le varie famiglie. È stato intercettato mentre parlava male di molti boss. Per colpa di questi e molti altri errori, Giovanni è un condannato a morte. Tra qualche ora, i capi lo aspettano. È stato convocato, e sa bene come vanno queste cose. Prova vergogna per quello che ha fatto: per questo ha deciso di consegnarsi ai suoi aguzzini.
Rita prova a convincerlo che quella non sia la soluzione migliore. Eppure è combattuta: Giovanni ha ucciso uomini, ha commesso reati, ha trafficato armi e droga, minacciato innocenti. Si chiede se un uomo così, un mafioso, meriti di avere salva la vita.
Una cosa è certa, però: Rita ha solo poche ore per convincerlo.

Un testo di Carlo Loforti

Regia di Laura Scavuzzo
Attori: Dario Frasca, Arianna D'Arpa, Livia Cintioli

Veniteci a trovare
il 24 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: