Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CARLO MAVER QUINTET | Tracce d'Africa

Teatro Sociale Gualtieri Piazza Bentivoglio , Gualtieri RE, Italia
Google+

Un viaggio a ritroso , una ricerca delle tracce soprattutto ritmiche che il “continente nero” ha regalato a tanti generi musicali. Il Maver Quartet effettua questo viaggio attraverso sonorità affascinanti come quella del bandoneon e del vibrafono, flauti e percussioni.Ma soprattutto attraverso composizioni originali che spaziano dagli elementi neri del Tango e del Jazz , dal medio oriente al mediterraneo e all’America Latina.

12 Brani e circa un’ora di musica per esplorare dal personalissimo punto di vista di Carlo Maver le “tracce” che la musica africana ha lasciato in vari generi musicali e in Carlo Maver stesso attraverso svariati viaggi.
Uno dei più grossi debiti che il mondo ha contratto nei confronti del continente nero.
L’improvvisazione si mescola alle melodie dei temi, ritmi incalzanti a tratti ipnotici inframezzati da “quadri africani”, creati da sovrapposizioni di varie gamme di flauti traversi. La ricerca del confine fra le musiche del nordest brasiliano e quelle dell’Atlante marocchino. Un brano afro con bandoneon, strumento principe della musica argentina, esperimenti….
Senza abbandonare del tutto le sonorità tanguere di alcuni brani che hanno sempre caratterizzato la musica di Maver.
Del resto si ipotizza che la parola Tango derivi dalla divinità africana Xangò.

Veniteci a trovare
il 12 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: