Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

A CENA CON L'AUTORE, VENERDI 13 GIUGNO DOMENICO CACOPARDO CON "IL DELITTO DELL'IMMACOLATA"

Opson Taormina Via Circonvallazione, 11, Taormina ME, Italia
Google+

A CENA CON L'AUTORE”, VENERDÌ 13 GIUGNO RITORNA A TAORMINA LA RASSEGNA CHE UNISCE LETTERATURA ED ALTA CUCINA

Anche quest'anno a Taormina, nella lussureggiante cornice della terrazza dell'Hotel Imperiale di Taormina, torna “A cena con l'autore”, la rassegna curata da Libreventi, Libreria Mondadori in collaborazione con Ristorante Opson dello chef Fabio Baldassarre e Hotel Imperiale, e dedicata al connubio tra letteratura ed alta cucina.
Il primo appuntamento della rassegna sarà il 13 Giugno p.v. alle ore 20, con Domenico Cacopardo, magistrato e scrittore, che presenterà il suo ultimo libro “Il delitto dell'immacolata” (Marsilio). L'incontro, introdotto da Antonella Ferrara, verrà moderato dal prof. Mario Bolognari e vedrà la partecipazione del noto cantastorie Luigi Di Pino.
La cena che accompagnerà l'incontro sarà curata dal Ristorante Opson dello chef Fabio Baldassarre. La prenotazione per la partecipazione all'incontro ed alla cena è obbligatoria e si potrà effettuare chiamando lo 0942-625202 o scrivendo un'email a: opson@fabiobaldassarre.com

CENA CON LIBRO € 50,00 P.P.

COPPIA CON UN LIBRO € 85,00

Tra i prossimi incontri della Rassegna “A cena con l'Autore”, sono previsti gli appuntamenti con Selvaggia Lucarelli e Marco Travaglio



Domenico Cacopardo è nato in Piemonte e vive a Parma.
Di origini siciliane, ha collaborato per lunghi periodi con quotidiani e riviste, come la Gazzetta di Parma e L'Unità. Ha ricoperto l'incarico di Capo di gabinetto di Ministri e Presidenti del Senato ed è stato Consigliere di Stato.
Ha raggiunto grande notorietà grazie al romanzo Il caso Chillè, ambientato a Messina, in cui gli eventi si snodano con un andamento tragicomico, come nella migliore tradizione del giallo siciliano.
Nell’ultimo giallo di Domenico Cacopardo, “Il delitto dell’Immacolata”, l'ambientazione siciliana fa da quinta e dà forma a convenzioni, vizi e tabù collettivi. Nella Sicilia degli anni Settanta, a Letojanni, paese originario della famiglia dello scrittore, il ventenne Filippo Solimèni, detto Lollo, è l'amante di Immacolata Pianuzza, sposata a Gerardo Barbalonga Chirò.
A un certo momento, Immacolata viene trovata morta, strangolata. Ad essere accusato è proprio Filippo Solimeni. Nonostante le cautele, qualcuno infatti era a conoscenza della relazione clandestina tra Filippo e Immacolata.
A risolvere il mistero sarà il giovane procuratore Italo Agrò che tenterà di mettere assieme tutti i tasselli di questo giallo dai ritmi serrati.



Alfio Bonaccorso

Resp. Gestione e Promozione Eventi

Veniteci a trovare
il 13 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: