Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Per “VENERDÌ D’AUTORE” in Fondazione Sanguanini a Rivarolo Mantovano (MN), la moderna filosofia di P

Biblioteca della Fondazione Sanguanini Rivarolo Onlus Via Gonzaga, 39/b, Rivarolo Mantovano MN, Italia
Google+

Per “VENERDÌ D’AUTORE” in Fondazione Sanguanini a Rivarolo Mantovano (MN), la moderna filosofia di Pietro Pomponazzi.


Per il ciclo “VENERDÌ D’AUTORE”, organizzati da Gilgamesh Edizioni assieme a Fondazione Sanguanini, venerdì 13 giugno 2014 alle ore 21,15, lo scrittore e giornalista Luca Cremonesi parlerà del filosofo mantovano del Cinquecento Pietro Pomponazzi e del suo importantissimo quanto innovativo trattato De incantationibus (ovvero sugli incantesimi).

Con l’autore dialogherà l’editore Dario Bellini.

Al termine buffet.

INGRESSO LIBERO


L'autore presenta, in forma ampiamente rielaborata, il suo contributo alla giornata di studi dedicata alla figura del filosofo mantovano Pietro Pomponazzi (16 settembre 1462 – 18 maggio 1525) e in particolare al suo trattato De naturalium effectuum causis sive de incantationibus, tenutasi agli inizi del 2000 nei locali della Biblioteca Capitolare di Verona sotto la supervisione del professor Enrico Peruzzi (attualmente docente di Storia della Filosofia presso l’Università di Verona). Nel De incantationibus, pubblicato postumo nel 1556 a causa del veto dell’Inquisizione, si sostiene che non esistono eventi miracolosi, ma solo eventi naturali particolari ai quali non sia stato ancora possibile dare spiegazione e che, tutt’al più, possono essere ricondotti agli influssi astrali. Un testo che si prefigge di contrastare l’interpretazione demonologica dell’elemento occulto, allora imperante, attraverso la sola arma della logica aristotelica.
Il volume presenta infatti la figura del Pomponazzi quale sapiente “che ha iniziato veramente la filosofia della Rinascenza” (per usare le parole del filosofo positivista Roberto Ardigò, anch’egli mantovano), il primo ad aver adottato il metodo del “dubbio filosofico” che diverrà segno distintivo di grandi sapienti, tra cui Galileo, Bruno, Cartesio, e che condurrà alla nascita della moderna epistemologia.


Luca Cremonesi si è laureato in Filosofia e ha conseguito il Dottorato di Ricerca presso l’Università di Verona. I suoi studi sono incentrati sulla filosofia francese contemporanea, in particolare sul pensiero di Gilles Deleuze. Collabora con la Gazzetta di Mantova . Tiene una rubrica dedicata ai libri su Il Gazzettino Nuovo e cura la trasmissione radio Scaffale Alfa su Radio alfa di Castel Goffredo (MN).
Per i tipi della Gilgamesh Edizioni pubblica La filosofia della natura nel De incantationibus di Pietro Pomponazzi.



Ufficio Stampa
Gilgamesh Edizioni
Via Curtatone e Montanara, 3
46041 – Asola (MN)
Tel. 0376/1586414
e-mail: gilgameshedizioni@gmail.com
sito internet: www.gilgameshedizioni.com
Facebook: Gilgamesh Edizioni

Veniteci a trovare
il 13 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: