Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Non dovevamo recitare Goldoni!?" - in Villa Emo

Villa Emo Fanzolo TV, Italia
Google+

..."Sì, ma il regista ha strane idee... Dice che mettere in scena Goldoni è come scatenare una tempesta!"...


PRESENTAZIONE
...
Dunque è Goldoni che abbiamo preso di mira...
Ci siamo accostati a un'idea, una parziale e tendenziosa lettura della TRILOGIA: quel "fare vacanza" come occasione di ansie, aspettative,
di esagerazioni e spese, di intrallazzi, di apparenze, di invidie e inganni.
Ci è sembrato interessante tirar fuori un atteggiamento molto contemporaneo verso il desiderio irresponsabile di possedere o almeno di apparire, di "festeggiare" comunque, anche se i mezzi non lo consentono. Se poi chi lo fa ha i mezzi, allora ostenta e non si cura di approdare alla rovina, alla "crisi"; che è crisi di stile, crisi morale, di comportamento prima che crisi economica; una crisi che è talvolta questione di coscienza, di mancanza di decenza. Ecco! Tutto ciò ci è sembrato molto attuale.
Poi c'è anche il "TEATRO" di Goldoni, la possibilità cioè di " esercitarsi" con una lingua straordinariamente fresca, con dei caratteri intramontabili e con l'ironia di un grande classico della commedia.
Per cui càpita ai nostri personaggi di perdere di vista il copione, di sentirsi autorizzati a esprimere il proprio punto di vista, di dissociarsi e pensare a sviluppi diversi. Ma non ci sono drammi. Fedeli in questo all'idea di Goldoni, anche noi abbiamo preferito indagare delle ipotesi piuttosto che arrivare frettolosamente a qualche conclusione disposti a sorridere di tutto, anche di noi stessi, delle nostre difficoltà e dei nostri sentimenti.

Giuliano




-------------------------------------------------


VENERDI' 27 GIUGNO ore 21:00
- presso Villa Emo a Fanzolo di Vedelago (TV)

Veniteci a trovare
il 27 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: