Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

ROBERTA CARRIERI Live // ven.13 h.22 // + dj set @Circolo TATANKA-Gradara (PU)

Circolo Tatanka Via Granarola n.18, Gradara PU, Italia
Google+

▶ ▶ ROBERTA CARRIERI ◄ ◄
....Live al CIRCOLO TATANKA....
Venerdì 13 giugno, ore 22:00, Ingresso Libero
-----------------------------
Clown trampoliera, performer in installazioni, vestita da Barbie fetish in una confezione trasparente, con ostensorio e gomma da masticare in bocca, al limite della provocazione, immobile per ore, addormentata in una valigia rossa come la bambolina di porcellana di un carillon, ama trasformarsi ma soprattutto cantare e scrivere canzoni.

Roberta Carrieri viene da una forte esperienza teatrale e performativa (Teatro Kismet O.perA., Quarta Parete) e questo suo continuo lavorare con le immagini si traduce in una scrittura visiva in cui le parole, usate in modo evocativo e non narrativo, dipingono sensazioni in maniera molto personale, a tratti onirica.

Una voce da non dimenticare, personale e potente, trascinatrice e ironica, si inerpica in vorticosi vocalismi da vertigine oppure delinea melodie facili da ricordare ma allo stesso tempo raffinate.

Dal vivo porta questa teatralità, non eccessiva, semplicemente accennata che le è peculiare.

Spesso da sola, voce e chitarra, con la semplicità che le è propria arriva al pubblico in maniera diretta con una schiettezza disarmante.

Canta le sue canzoni che sono pagine di diario, come raccontasse un segreto, ad alta voce o sussurrandolo; a volte invece sono storie immaginate, personaggi che nel suo trasformismo, ama indossare.

Roberta Carrieri è anche la voce dei Fiamma Fumana, uno dei gruppi più importanti di World Music Italiana. Con loro ha cantato nei più prestigiosi teatri e festival in Europa, Stati Uniti e Canada e ha partecipato al film documentario "Di Madre in Figlia" prodotto da Davide Ferrario, in anteprima al Toronto Film Festival nel 2008 e presentato poi al Torino Film Festival.

Numerose sono anche le collaborazioni con altre realtà musicali, tra queste la partecipazione al disco Maledette Canzoni di Giangilberto Monti (un tributo ai maudits francesi), la performance di interazione fra disegno e musica dal titolo "Tres!" col disegnatore Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti) e la partecipazione, con la sua versione della bellissima "Labbra Blu", a "Il Dono", tributo ai Diaframma prodotto da Federico Fiumani.

Nel 2009 esce il suo primo album da solista intitolato Dico a tutti così (X-Beat/Goodfellas). Molti gli ospiti nel disco tra i quali, Cesare Basile, Rodrigo D'Erasmo (Afterhours), Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti) e Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus). Il brano Angolino fa parte della colonna sonora del film "Sguardo da uomo" (2010) di Federico Rizzo. Dico a tutti così piace anche negli Stati Uniti che la vedono in tour nel settembre 2009 in Arizona, New Mexico, California e Yutah. Approda in seguito anche in Francia (Grenoble, Lyon).

Nel 2010 inizia la collaborazione con Davide Van de Sfroos che sfocia poi nella canzone "Dove non basta il mare" contenuta in "Yanez" e nell'omonimo tour teatrale di cui Roberta Carrieri è ospite speciale.

Nel luglio 2012 partecipa al Festival di Avignon Off, Francia, con una settimana di spettacoli per la rassegna "Voci, Italiens d' exportation" con ospite Peppe Voltarelli.

Nel marzo 2013 esce il suo secondo lavoro discografico dal titolo Relazione Complicata un concept ispirato al libro Donne che amano troppo della psicoterapeuta americana Robin Norwood in cui il tema delle dipendenze affettive viene affrontato con leggerezza e ironia.

http://www.robertacarrieri.com/italiano/index.asp
https://www.facebook.com/RobertaCarrieriFanpage?ref=ts&fref=ts

after show dj set

Veniteci a trovare
il 13 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: