Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Presentazione Campagna MISERIA LADRA

Università degli Studi di Pavia - Aula Magna Pavia PV, Italia
Google+

La povertà ruba speranza e diritti. La complessità e la profondità della crisi, la fragilità delle risposte in campo, le mafie che si rafforzano in una società diseguale e politicamente debole, devono esortare ognuno di noi a fare di più: ne abbiamo il DIRITTO e la RESPONSABILITÀ.
MISERIA LADRA, promossa da Libera e dal Gruppo Abele, è una campagna che, forte di un'analisi socio-economica del Paese e dei dettami costituzionali, ha l’ambizione di dichiarare illegale la povertà e supportare chi sul territorio contrasta ed argina quotidianamente il dilagare della disuguaglianza.

Interverranno:
- Carlo Santagostino, avvocato ed esperto di Diritto Costituzionale
- Giuseppe De Marzo, responsabile nazionale della campagna.
Modererà Cristina Barbieri, ricercatrice in Scienza Politica presso l’Università degli Studi di Pavia.
Seguiranno gli interventi degli aderenti alla campagna e dei partecipanti alla serata.

Vogliamo costruire un percorso partecipato ed una rete di condivisione di pari e fra pari, attraverso i quali portare avanti azioni di contrasto incisive nel nostro territorio e una nuova proposta politica sul welfare. Vogliamo mettere in campo strumenti concreti, confrontandoci con le Istituzioni locali, per sostenere e attuare le proposte elaborate nella partecipazione condivisa. L’assemblea del 24 giugno sarà pertanto il punto di partenza durante il quale, grazie al Vostro prezioso contributo, analizzeremo la situazione locale e le priorità territoriali emergenti.

Veniteci a trovare
il 24 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: