Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Sogno e L'Utopia. Porpora "legge" la storia del movimento di liberazione omo/transessuale

Movimento Omosessuale Sardo via Rockfeller 16/c, Sassari SS, Italia
Google+

venerdì 13 giugno, ore 21, Spazio SEARCH (Largo Carlo Felice 2 - Palazzo Civico del Comune di Cagliari) e SABATO 14 giugno, ore 21, CCS Borderline (via Rockfeller, 16/c – Sassari)

Porpora Marcasciano in

IL SOGNO E L'UTOPIA
letture da ” Antologaia – Genere, sesso, culture degli anni ’70″ per immagini, video e musica.

La narrazione di un periodo storico denso di avvenimenti, esperienze, percorsi attraverso gli occhi dell’autora/protagonista Porpora Marcasciano. Letture, immagini, video che rintracciano un filo conduttore come possibile lettura in chiave frociA dei favolosi anni 70. Un periodo storico ricco e denso di avvenimenti che attraverso la narrazione queer di Porpora, le musiche di Claudio Cherubini e le immagini di Elena Vertebra, ricorderà o farà conoscere i percorsi di liberazione ed emancipazione del popolo LGBT.
un'importante serata a cui non si può mancare per conoscere o approfondire gli avvenimenti degli anni che hanno segnato la storia.

Porpora Marcasciano è un’attivista del movimento lesbico-gay-trans e presidente del MIT (Movimento Identità Transessuale). Laureata in Sociologia, lavora come operatrice e consulente nei progetti sulla prostituzione. Responsabile dello sportello CGIL per la difesa dei diritti sul lavoro delle persone transessuali. Cura il Centro di Documentazione del MIT. Ha effettuato numerose ricerche sulla realtà transessuale, ha pubblicato vari articoli e il libro “Tra le rose e le viole”.
Il MIT fu fondato nel 1979 e da allora si è radicato sul territorio diventando un punto di riferimento nazionale per i gruppi LGBTQ.
L'evento si colloca nel percorso del Sardegna Pride

Veniteci a trovare
il 14 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: