Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Bullismo e omofobia: LE COSE CAMBIANO - a Livorno. Primo appuntamento della rassegna GLBT LOVE & PRI

Madame Sitrì Via Buontalenti, 28 all'interno dell'ex Teatro Lazzeri (sopra libreria edison), Livorno LI, Italia
Google+

Intervengono: Ingriid Lamminpää e Lorenza Soldani del progetto Lei disse sì, presenti come autrici di un intervento nell'edizione italiana del libro Le cose cambiano (Isbn), nato per aiutare i molti ragazzi che affrontano quotidianamente episodi di bullismo e discriminazione.
Rita de Santis, presidente nazionale di AGEDO (Associazione Genitori Di Omosessuali) e autrice del romanzo “IL NUORO – ovvero questi innominabili parenti” (Ilmiolibro.it).
Antonia Peressoni, direttore artistico di Indie Pride, evento musicale italiano contro l'omofobia.

L'evento è organizzato da Madame Sitrì in collaborazione con Libreria Gulliver e con i circoli Pinkriot Arcigay Pisa e Arcigay Livorno Il Faro e con il patrocinio del COMUNE DI LIVORNO presenta l'Incontro - dibattito sul tema:
GENITORI, FIGLI, SCUOLA, BULLISMO e OMOFOBIA.
Modera l'incontro Francesco Belais

Veniteci a trovare
il 13 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: