Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

SOSTIENI UN PENSIERO LUCIDO

El Matadero Madrid, Spagna
Google+

“Sostieni un pensiero lucido! www.fondolucido.com
Diventa il produttore dello spettacolo più trasgressivo e trasversale degli ultimi anni.
Scegli la cultura che vuoi.”


LucidoSottile chiede il sostegno del suo pubblico per portare “In su chelu siat” al Fringe Festival di Madrid

La compagnia LucidoSottile sarà i prossimi 17 e 18 luglio a Madrid dove porterà in scena “In su chelu siat”, la versione in lingua sarda dello spettacolo “Holy Peep Show”. Lo spettacolo, firmato da Tiziana Troja e Michela Sale Musio, rientra nel cartellone del prestigioso Fringe Festival e andrà in scena nello spazio del Matadero in ognuno dei due giorni, sia alle ore 19 che alle 20.30. Una partecipazione prestigiosa, visto che LucidoSottile sarà l’unica compagnia italiana presente al festival.

Per questa trasferta a Madrid, favorita dal circolo dei sardi Ichnusa presieduto da Gianni Garbati, la compagnia cagliaritana chiede ora un sostegno al proprio pubblico. “In su chelu siat” ha infatti un cast di 23 attori e rappresenta una importante sfida organizzativa ed economica in tempi in cui i tagli alla cultura da parte delle amministrazioni sono purtroppo all’ordine del giorno.

LucidoSottile ha attivato un sito, www.fondolucido.com, attraverso il quale è possibile finanziare la messa in scena a Madrid dello spettacolo. Gli spettatori potranno diventare così produttori della pièce. La donazione minima è di dieci euro, ma la generosità degli amanti del teatro e del pubblico di LucidoSottile potrà anche essere maggiore. Oltre al sito è a disposizione anche il conto corrente bancario intestato a LucidoSottile, IBAN IT97F0709604800000000000583.

“In su chelu siat” contamina in maniera sorprendente la fiaba di Pinocchio con alcuni temi fondanti del cristianesimo, in un allestimento che mette assieme teatro, danza e arti visuali. Il risultato è uno spettacolo di grande impatto che nella sua versione sarda (con il testo tradotto da Maria Antonietta Piga) ha dimostrato di poter suscitare negli spettatori emozioni ancora più forti di quelle vissute dal pubblico che ha assistito ad “Holy Peep Show”.

Veniteci a trovare
il 17 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: