Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

RIMARGINIAMO LE NOSTRE FERITE (CONCERTONE per LA TERRA DEI FUOCHI)

Piazza Mercato Piazza del Mercato, Napoli, Italia
Google+

immagina:
non compri la frutta perchè hai paura dei veleni
non mangi mozzarella, per paura della diossina
ogni volta che parcheggi subisci una rapina da 2 a 5 euro
paghi una tassa sui rifiuti per vivere tra rifiuti,
strade che puzzano di urina e fare lo slalom tra le blatte
paghi l'assicurazione auto più alta d'italia
se vuoi andare da un punto A ad un punto B con mezzi pubblici
devi avviarti un era geologica prima
devi mettere nel portafoglio una quantità di soldi
che dipende dall'orario in cui scendi di casa,
ma non troppo pochi sennò il ladro si incazza
devi possedere non l'auto che piace a te
ma quella che non piace ai mariuoli
se ti tozzano con l'auto...scappi, forse e una rapina
se hai un attività commerciale paghi lo stato e paghi l'altro stato
se fai una ristrutturazione paghi lo stato e paghi l'altro stato
vivi in una terra che ha un' incidenza di malattie spaventosa
ma i politici dicono che è colpa del tuo stile di vita
e per questo ti meriti l'INCENERITORE
cerchi dignità... ti danno biciclettine disegnate e america's cup
vedi bimbi che sprecano energie a distruggere
cose, persone e se stessi
e si continua a non investire in assistenza sociale e arte

cerchi libertà
vorresti sentirti "normale"
vorresti che Napoli fosse amata
per la sua straordinaria unicità
e per il suo meraviglioso patrimonio
umano, paesaggistico, culturale e artistico

vedi tutto questo
ogni santo giorno
e ti si allarga una ferita
che ti lacera il cuore.

ORA BASTA
GLIELE CANTEREMO TUTTE!
TRASFORMIAMO IL DOLORE
IN URLA D'AMORE E DI BELLEZZA!

Veniteci a trovare
il 14 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: