Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Viviamoci" di e con Giorgia Gigia Mazzucato

Circolo Culturale "Carichi Sospesi" Vicolo Portello 12, Padova PD, Italia
Google+

Per info e prenotazioni mandare una mail a: viviamoci@gigiamazzucato.it (i biglietti prenotati dovranno essere ritirati entro le 20:30 della sera stessa)

Ritorna "Viviamoci”, questa volta in uno spazio più intimo che permette una recitazione a "tu per tu" con lo spettatore.

Lo spettacolo si presenta come un monologo trasformista, un intreccio di storie che si colorano l'un l'altra esplorando le diverse atmosfere e sensazioni che oscillano in opposizione tra il comico e il tragico. “Il mio personale scopo nello spettacolo -dice l’attrice- è quello di provare e far provare (in tutti i sensi) quante più possibili emozioni, a me e al pubblico. In “Viviamoci” vi sono felicità, rabbia, disperazione, speranza, paura, nostalgia, sorpresa e rimorso. Il tutto in nome, non di uno sterile virtuosismo, ma di una viscerale confessione d'Amore verso la Vita.”
Lo spettacolo è vero e proprio viaggio interno ed esterno ai quattro diversi personaggi interpretati dall’attrice e ai loro mondi che si creano tra incontri e scontri: una giovane madre piange di gioia e poi di dolore, la piccola figlia, energica e felice, crea personaggi che prendono Vita nelle sue favole viaggiando nella fantasia con i suoi giochi di parole e l’amato peluche, un giovane meccanico veneto cresce con un duro lavoro, tra soddisfazione ed errori fatali. Le storie, all’inizio apparentemente distinte, passo dopo passo, arrivano ad un incontro che chiuderà il cerchio.

Biglietto 10 euro

Veniteci a trovare
il 22 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: