Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Con BACCANTI, STRANI EVENTI A TEBE si conclude il laboratorio biennale di PRATICA in CERCA di TEORI

Cantieri Teatrali Koreja Via Guido Dorso, 70, Lecce LE, Italia
Google+

Sabato 7 giugno alle ore 20.45 si conclude anche il corso biennale di Pratica in cerca di Teoria 2013-2014, il laboratorio teatrale diretto quest’anno da Carlo Durante, attore di Koreja che, dopo l’esperienza di Oggi Parto fatta nel 2013 ha deciso, insieme agli allievi, di dare continuità e approfondire il percorso nel mondo del teatro.
Da sempre, infatti, Koreja riconosce alla formazione teatrale un ruolo centrale all’interno del suo progetto artistico in quanto momento di relazioni vive ed esperienze personali legate al mettere in gioco se stessi in un gruppo di lavoro.

Sul palcoscenico dei Cantieri Teatrali Koreja in Via Guido Dorso n°70 a Lecce, BACCANTI, strani eventi a Tebe (Ingresso libero fino ad esaurimento posti), tratto dalle Baccanti di Euripide. Punto di partenza del laboratorio, l’esigenza di un testo teatrale e la tragedia greca come sottotraccia.
Pur restando fedeli agli avvenimenti narrati da Euripide, in scena una libera lettura ed interpretazione del testo classico. La scena si apre sul luogo di un delitto: la sagoma di un corpo è disegnata per terra. Il resto del racconto è affidato a Cosimo Leo, Mario Angelelli, Giuseppe Renna, Francesco Triggiani e ovviamente al coro delle Baccanti: Annamaria Nuzzo, Caterina Cosmai, Elisabetta Guerrieri, Gabriella Margiotta, Stefania Ciraci e Valentina Quaranta.

Nella città di Tebe arriva, dalla terra d’Asia, un uomo. Dice di essere il figlio di Semele, “la fanciulla di Cadmo, levatrice fu la vampa del fulmine. Dio trasformato in uomo”.
Si fa chiamare Bacco, Iacco, Evoè, Dioniso o semplicemente lo Straniero.
“People are strange when you’re stranger” cantava Jim Morrison, così l’arrivo del dio nella città stranisce i suoi abitanti segnandone le sorti.
Le donne abbandonano i loro lavori per seguirlo sul monte, il saggio Tiresia perde il lume della ragione in nome di Bacco e con lui il vecchio amico Cadmo.
Resta solo il re, Penteo, a contrastare questi perversi baccanali, fino al momento di essere, anche lui, pervaso dalla sferza della follia.

Laboratorio diretto da Carlo Durante
Con Mario Angelelli, Stefania Ciraci, Caterina Cosmai, Elisabetta Guerrieri, Cosimo Leo, Gabriella Margiotta, Annamaria Nuzzo, Valentina Quaranta, Giuseppe Renna, Francesco Triggiani.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

E’ possibile raggiungere il teatro Koreja in via Guido Dorso, 70 con l’autobus n° 28.

INFO: 0832-242000 / 240752

Veniteci a trovare
il 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: