Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

VIOLONCELLO BAROCCO E MISTERIOSI CARTEGGI

Palazzo Rasponi Ravenna RA, Italia
Google+

dai Ricercare di Domenico Gabrielli detto “Minghein dal viulunzel” alle Suites di Bach

violoncello Mauro Valli
testi di Piero Mioli
voce recitante Franco Costantini

Domenico Gabrielli Ricercar primo in sol minore e Ricercar sesto in sol maggiore
Johann Sebastian Bach Prima Suite in sol maggiore BWV 1007
Domenico Gabrielli Ricercar terzo in re maggiore
Johann Sebastian Bach Sesta Suite in re maggiore BWV 1012

produzione Ravenna Festival

Biglietti
Ingresso € 20 - 18*
* Riduzioni: Associazioni liriche, Cral, insegnanti, fino a 26 anni, over 65, convenzioni.

___________________________________________

All’indietro sul violoncello: Brahms, Beethoven, Bach; e prima? Poteva Bach aver gustato certi bei frutti italiani dello strumento, per esempio quelli della Bologna di Gabrielli, lui che non s’era mai mosso dalla Germania? Sì, grazie all’intelligenza musicale da capogiro che gli fece raggiungere Frescobaldi e Vivaldi. Ma in pratica? Giovanni Bononcini, condiscepolo di Gabrielli in San Petronio, lavorò molto a Vienna e un po’ anche a Berlino, e può avervi lasciato tracce sonore e cartacee dell’amico scomparso. Di qui fino a Lipsia e Köthen, tra Bach padre e Bach figlio, non senza qualche lampo di lettera, magari con la mediazione di un Giuseppe Torelli. La serata in programma, musica e spettacolo assieme, è autentica di concerto e di pensiero, ma anche fantasiosa e non proprio inverosimile di storia. anche fantasiosa e non proprio inverosimile di storia.

Veniteci a trovare
il 20 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: