Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Tomaso Binga I Atterraggi poetici pericolosi I performance

Galleria Tiziana Di Caro via delle Botteghelle, 55, Salerno SA, Italia
Google+

La galleria Tiziana Di Caro è orgogliosa di ospitare Atterraggi Poetici Pericolosi, una performance di poesia sonora di Tomaso Binga organizzata in occasione di Salerno Letteratura, che si terrà a Salerno dal 23 al 29 giugno 2014.

La performance di Tomaso Binga è programmata per sabato 28 giugno alle ore 19:00, in via delle Botteghelle, 55 a Salerno.

Tomaso Binga - pseudonimo maschile di Bianca Pucciarelli Menna – è stata ed è tuttora tra le figure di punta della poesia fonetico-sonoro-performativa, che ha attraversato, a partire dalla seconda metà degli anni Settanta, con performance affidate inizialmente al gesto e alla scrittura, per poi focalizzarsi sulla sonorità della parola e su un impegno di chiaro segno femminista e di denuncia sociale, sempre connotato da una brillante ironia ed un chiaro gusto per il non sense.

Tomaso Binga è nata a Salerno nel 1931, ma dagli anni Sessanta vive e lavora a Roma. In arte ha assunto un nome maschile per contestare con ironia e spiazzamento i privilegi del mondo maschile.
È stata docente di Mass Media presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone. Dal 1974 dirige l'associazione culturale Lavatoio Contumaciale che si occupa di poesia, arti visive, letteratura, musica e multimedialità. Dal 1992 è vicepresidente della Fondazione Filiberto Menna - Centro Studi d'Arte Contemporanea di Salerno, che promuove iniziative e progetti volti a diffondere ed approfondire la conoscenza del presente dell'arte. Le sue poesie sono state incluse in molte raccolte, e risale a dieci anni fa l'ultima monografia dedicata al suo lavoro: Simonetta Lux e M. Francesca Zeuli, Tomaso Binga. Autoritratto di un matrimonio, Ed. Gangemi, Roma 2004. Numerose sono le partecipazioni di Tomaso Binga a mostre e festival in Italia e all'estero.

Veniteci a trovare
il 28 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: