Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Questo non è un Saggio... è una Festa!

Circolo L incontro Gramsci , Lastra a Signa FI, Italia
Google+

Questo non è un Saggio... è una Festa!!!

Come ogni anno si sta avvicinando il momento per festeggiare tutti insieme il percorso fatto da ottobre ad ora.
Come ogni anno i preparativi sono pieni di emozioni, che si sommeranno all'adrenalina finale, quella che sentirete quando sarete dentro la vostra pista.
Come ogni anno vi ringraziamo già da adesso per la fiducia, per il tempo passato insieme, per il vostro affetto, perchè senza di voi il Damas y Caballeros non sarebbe così speciale.

Ma quest'anno, come scritto sopra, non sarà un "semplice" Saggio, la Festa sarà ancora più ricca di emozioni, e tutti voi ragazzi già sapete il motivo.

Dal prossimo anno cambierà la forma del Damas y Caballeros, ma manterremo la sostanza, perchè il nostro Maestro Beppe ha deciso di coronare finalmente uno dei suoi sogni più grandi e, senza fare troppi giri di parole, perchè tutti voi già lo sapete, e anche in tanti altri già lo sanno, lascerà Firenze per andare definitivamente a Parma dal suo e anche un po' nostro Robby.
Beppe sarà con noi fisicamente due volte alla settimana con le sue lezioni, e tutti gli altri giorni la scuola rimarrà nelle mani mie e di Andrea.
Non è facile trovare delle parole giuste, non è facile perchè Beppe è Maestro da tantissimi anni, ha fatto la storia della salsa qua da noi, e perchè per me e per tutti voi è un forte punto di riferimento nel ballo come nel resto delle cose.
Proprio perchè le parole non basterebbero mai, quello che possiamo fare e ringraziarlo festeggiando tutti insieme attraverso il lavoro, attraverso questa passione che ci accumuna e che ha fatto incrociare le nostre strade.

Penso che il regalo più grande che lui possa ricevere, sia la consapevolezza che il suo lavoro non è stato invano, che quello che abbiamo costruito tutti insieme rimarrà intatto nella sua essenza.

È un cambiamento, per la vostra passione, per la nostra passione e il nostro lavoro, per la sua passione, il suo lavoro e la sua vita.
Come ogni cambiamento può dare una bella scossa, e da questa scossa dobbiamo imparare a non fermarci, e avere rispetto delle emozioni che tutti noi proveremo, custodirle e farne tesoro.

Quindi l'invito che vi faccio quest'anno, come ogni anno e se potete ancora di più, è quello di ESSERE completamente coinvolti in questa festa, viverla e assaporarla tutta, per mostrare il nostro affetto e la nostra gratitudine a chi ha sempre creduto in noi e sempre continuerà a farlo, a chi con i suoi modi, che passano dall'estrema sensibilità all'essere a volte un po' più duro, come ogni Vero Maestro, ci ha accudito e ci ha dato tutto se stesso.

E' il minimo, ma è quel che basta: dedicare noi stessi a lui, che si è dedicato tanto a noi.

Quindi armatevi non solo delle vostre scarpette da ballo e dei vostri scintillanti vestiti, ma di grandi sorrisi, forti abbracci, a qualcuno servirà sicuramente una bella scorta di fazzoletti (portatene qualcuno in più anche per Beppe che ne avrà bisogno), e godiamoci la nostra Festa!

Che le danze abbiano inizio, senza avere mai una fine!

Veniteci a trovare
il 26 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: