Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

VEN 18|07 Music Picnic #1: CASA DEL MIRTO + DRYWET @ Parco Villa Fabris

Villa Fabris Thiene VI, Italia
Google+

Venerdì 18 luglio siamo lieti di presentarvi il primo appuntamento di Music Picnic, rassegna di quattro appuntamenti organizzata grazie al patrocinio del Comune di Thiene.

L'evento, in collaborazione con Epiphany Collective, vedrà salire sul palco del Parco di Villa Fabris una delle più interessanti band del panorma italiano: i Casa del Mirto.
Ad aprire la serata i localissimi DRYWET.
In apertura dj set affidato al mitico Uokytoky.
Verrà anche ospitata una piccola mostra d'arte con i lavori della giovane Veronica Merlo.

INFO

Ingresso $3

Happy hour dalle ore 18.00 alle 21.00

Inizio live ore 21.00

BIO

CASA DEL MIRTO

Marco Ricci, musicista nato a Jyväskylä (Finlandia) e cresciuto in Trentino Alto-Adige, fonda il progetto Casa del mirto nel 2005. I primi due album, ossia Supertrendycoolfashion (2009, Mashhh!) e Numero Uno (2009, Mashhh!) sono caratterizzati da uno stile musicale che può essere associato alla musica house, tipica degli anni '90.
Nel 2010 viene pubblicato un minialbum costituito da 6 tracce scaricabile gratuitamente dal sito della band e intitolato The Eternal. Già a partire da questo lavoro, lo stile musicale svolta verso un suono più introspettivo e accogliente, riconducibile al genere chillout. Sempre nel 2010 vengono pubblicati il singolo The Haste e l'EP Acafulcro.
Nella primavera del 2011 viene pubblicato l'album 1979 (Mashhh!). Nel settembre dello stesso anno è la volta dell'album The Nature. In questo album compaiono numerose collaborazioni, tra cui quella con il gruppo inglese dei Cornershop e quella con Freddy Ruppert, aka Former Ghosts. Nell'anno 2011 vengono apprezzati anche all'estero: il sito/blog australiano Indie30 li colloca tra i 30 migliori artisti dell'anno[1], mentre il sito del giornale britannico The Guardian li propone come una delle migliori band nel mese di marzo.
Nel marzo 2012 viene pubblicato l'EP Taxus Baccata.
Ad inizio 2013 la band annuncia la nascita del nuovo progetto Pølaris, frutto della collaborazione con il cantante americano Kevin Grivols, alias Ké. In maggio viene pubblicato il singolo Bombino.

DRYWET

DRYWET è un progetto di musica elettronica sviluppatosi dal 2011 dalla collaborazione tra Simone Colosimo(This Gratia) e Giovanni Salviato(Pouk)(entrambi membri della fresca formazione vicentina Tropical Disease).

Veniteci a trovare
il 18 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: