Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

EL IMPENETRABLE al cinema BELTRADE

Cinema Beltrade Via Nino Oxilia 10, Milano MI, Italia
Google+

dal 2 luglio il Beltrade è lieto di presentare, grazie al Milano Film Network, il film secondo classificato al Filmmaker Fest 2012. Si tratta del primo film distribuito nelle sale da MFN

EL IMPENETRABLE di DANIELE INCALCATERRA
un film che mostra l'inizio di un'avventura in controtendenza con la deforestazione selvaggia in America Latina. Un film che segue in tempo reale una vicenda densa di ostacoli e che man mano diventa più emozionante.
Un film che più gente lo vede, più facilita la riuscita anche futura di quell'avventura..

●●● EL IMPENETRABLE ●●●

► mercoledì 2 luglio > h 21.15
► giovedì 3 luglio > h 15.30
► venerdì 4 luglio > h 18.15
► sabato 5 luglio > h 15.30 e 19.00
► lunedì 7 luglio > h 18.30
► martedì 8 luglio > h 15.45
► mercoledì 9 luglio > h 19.30
continua... fate passaparola!

# # # IL FILM # # #
Western contemporaneo, El Impenetrable racconta una storia di conquista e restituzione della 'Wilderness' ai suoi legittimi proprietari. Ovviamente non possono mancare difficoltà impreviste, incidenti e scontri con poteri più o meno occulti.

Alla morte di suo padre, Daniele Incalcaterra ha ereditato 5000 ettari di terra in uno degli ultimi spazi del mondo da conquistare: il Chaco paraguaiano. Il Chaco è al tempo stesso l’ultima terra nella quale si può sperare di scrivere una storia diversa ma di cui paventiamo la possibile tragedia, il rischio di ripetere un classico occidentale in stile conquista del West: ancora una volta, una terra da colonizzare, una ricchezza da sfruttare, gli indiani da sterminare, una natura selvaggia da brutalizzare e addomesticare.
Daniele Incalcaterra ha preso una decisione: restituire i suoi 5000 ettari agli Indios che da sempre vivono qui. I suoi vicini – compagnie petrolifere, coltivatori di soja transgenica e allevatori di bestiame – che distruggono la foresta, non sembrano particolarmente favorevoli alla sua idea.

# # # #

Venezia 2012 – Selezione ufficiale – fuori concorso
2013, Festival Biarritz America Latina – Miglior Documentario
2013, Festival de Cine Español de Málaga, Premio della Giuria
2013, Sicilia Ambiente Festival, Primo Premio
2013, Clermont Ferrand, Grand Prix Traces de Vies
2012, Filmmaker Fest Milano, Secondo Premio
2012, Festival Mar Del Plata, Argentina, Premio del Pubblico

# # # #

info@cinemabeltrade.net
02.26820592
02.95339774
348.2666090

Veniteci a trovare
dal 9 al 23 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: