Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

UN CASTELLO DA PAURA

Il Castello di Montefiore Via Roma, Montefiore Conca RN, Italia
Google+

animazioni e percorsi alla scoperta delle storie che il castello nasconde da secoli, tra racconti, itinerari sconosciuti, rumori sinistri e perturbanti avvistamenti ... Due appuntamenti, adatti ad adulti e bambini, dedicati al piacere della storia unito alla ricerca dell’ignoto, per far parlare le presenze malatestiane che da sempre abitano tra le possenti mura.

I visitatori si addentreranno nelle stanze buie, armati solo di lanterne e seguendo una serva, antica abitante della fortezza, che svelerà i segreti di alcuni tra i più importanti personaggi della famiglia malatestiana … Malatesta Guastafamiglia grande condottiero e ferocissimo conquistatore, Malatestino dall’occhio e Ferrantino, presenze già note in altre fortezze malatestiane, Costanza Malatesti, giovane e sventurata figlia di Malatesta Ungaro, uccisa tra atroci sofferenze assieme al suo amato Ormanno e ancora Malatesta Ungaro alla ricerca dell’anima dell’amata Viola Novella tolta alla vita da Caccia Battaglia e il giovane Belfiore, nobilissimo fanciullo che troppo presto fu raggiunto dalla morte.
Nessuno sa cosa possa veramente accadere durante il percorso … avvistamenti di strane creature? Incursioni di cavalieri armati fino ai denti? Prefiche che si aggirano piangenti o donne impazzite d’amore e di morte in preda a strazianti lamenti? Scricchiolii e cadenzàr di passi? Cigolii di antiche armature arrugginite che riprendono vita? Sta solo al pubblico scoprirlo.

Si consiglia di portare con sé una torcia prima di accedere al percorso di visita, preferibili abbigliamento comodo e scarpe basse.

Veniteci a trovare
il 9 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: