Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Marchesato di Incisa nel 1514

Incisa Scapaccino Nizza Monferrato AT, Italia
Google+

All’interno dell’interessante programma dedicato al 500° anniversario dell’assedio del marchesato d’Incisa ad opera di Guglielmo IX di Monferrato – iniziativa a cura del Comune di Incisa Scapaccino in collaborazione con l’Associazione Culturale Gruppo Storico Incisa 1514 – il Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” interverrà domenica 13 luglio alle ore 18.00 (presso il loggiato di Casa Poggio, via Umberto I n. 9) con una conferenza a cura di Roberto Maestri avente come tema Il Marchesato di Incisa nel 1514.
Il relatore presenterà il quadro storico di un potentato che trae le sue origini dalla formazione, nel 967, della Marca Aleramica; un aspetto quanto mai rilevante anche ai nostri giorni, visto che l’area divenuta da pochi giorni sito UNESCO de I paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato è interamente compresa in quella storica della Marca Aleramica e poi del Marchesato di Monferrato.
La formazione del Marchesato di Incisa avvenne attraverso un complesso meccanismo di frazionamento dei poteri signorili verificatosi nel corso del XII secolo e che portò alla nascita di nuovi potentati il cui destino influenzò a lungo l’assetto politico del Piemonte meridionale.
Una storia interessante quella degli Incisa e, fuori dai confini locali, poco nota ma che ebbe gran risalto quando, nel 1514, il marchese di Monferrato Guglielmo IX Paleologo ne cancellò, in modo cruento, l’autonomia.
Un periodo storico di grande valenza in ambito internazionale: Guglielmo IX era lo sposo della principessa francese Anne d’Alençon e padre di quella Margherita Paleologo che, nel 1531, si unì a Federico II Gonzaga dando vita al Ducato di Mantova e di Monferrato, di cui Incisa fu parte integrante e rilevante fino al 1708 anno del passaggio del Monferrato ai Savoia.

Veniteci a trovare
il 13 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: