Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

IL MIO AMICO GIORGIO GABER con GIAN PIERO ALLOISIO e GIANNI MARTINI

Prato Prato PO, Italia
Google+

Martedì 15 luglio Ore 21 e 30 – Prato (PO) – Biblioteca Lazzerini, Corte delle Sculture, via Puccetti 3
FESTIVAL GABER 2014

IL MIO AMICO GIORGIO GABER
teatro-canzone di Gian Piero Alloisio
canzoni di Gaber-Luporini e Gaber-Alloisio
con GIAN PIERO ALLOISIO, GIANNI MARTINI e CLAUDIO ANDOLFI
INGRESSO LIBERO

Teatri pieni per “Il mio amico Giorgio Gaber”. Fin dalle prime repliche, lo spettacolo di due strettissimi collaboratori di Gaber, si annuncia come un evento musicale e teatrale da non perdere per chi voglia davvero conoscere il “Signor G” come persona.

Ogni volta che ne ha parlato in pubblico, Giorgio Gaber lo ha definito “il mio amico Gian Piero Alloisio”. A dieci anni dalla scomparsa dell’inventore del teatro-canzone, Alloisio ricambia l’affettuoso omaggio con un tributo specialissimo, accompagnato per l’occasione dal chitarrista storico della Band Gaber Gianni Martini. Claudio Andolfi alle percussioni.
Gian Piero Alloisio ha lavorato per 14 anni con Giorgio Gaber come autore, Gianni Martini 18 anni come musicista. Entrambi hanno avuto modo di conoscerlo a fondo e come artista e come persona. In questo spettacolo sincero e diretto, pieno di aneddoti e di inediti pensieri “gaberiani” sulla politica, sulla religione, sull’amore e sull’arte, Alloisio canta e racconta l’amico scomparso nel 2003 coadiuvato da Martini che, nella parte finale dello spettacolo, smette i panni del musicista per indossare quelli del narratore. Il risultato è uno spettacolo emozionante e didattico insieme che travolge il pubblico con un’energia e un carisma in cui si riconosce la grande lezione del Maestro scomparso.
Commozione e irrefrenabile ilarità che hanno fatto dire ai moltissimi spettatori : questo è il vero teatro-canzone! Le canzoni scelte per raccontare il Signor G. "visto da vicino" appartengono a periodi e stili musicali molto diversi, da "Torpedo blu" a "La libertà", da "Barbera e champagne" a "L’illogica allegria", da "La strana famiglia" a "Non insegnate ai bambini". Canzoni leggere e canzoni profonde, rigorose e gentili, proprio come era Gaber.
www.gianpieroalloisio.it

Veniteci a trovare
il 15 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: