Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Mito di Leonardo a Otranto

Castello Aragonese Otranto Otranto LE, Italia
Google+

L’associazione culturale FROM ZERO – gruppo di ricerca artistica – in collaborazione conl’Amministrazione Comunale di Otranto e l'associazione culturale Colosseum nella figura dell' arch. Luciano Calosso, presenta dal 12 luglio al 30 settembre 2014 nel Castello Aragonese di Otranto la mostra-evento “Il Mito di Leonardo a Otranto. Monna Lisa e la Gioconda nuda attraverso cinque secoli”, curata dal Museo Ideale Leonardo Da Vinci, diretto da Alessandro Vezzosi.

L'inaugurazione per la stampa è prevista per venerdì 11 luglio alle ore 19.00.

L’evento di rilevanza storica e di estrema attualità, precedentemente in Florida, Giappone e Taiwan, presenta il fenomeno incomparabile dell’iconografia del dipinto più celebre al mondo, con una straordinaria complessità di opere e di immagini.

Nel percorso espositivo si leggono due sezioni, distinte e correlate: quella storica, che inizia con l’opera più chiacchierata, l’eccezionale “Gioconda nuda” attribuita a Gian Giacomo Caprotti detto Salai, allievo prediletto di Leonardo) su ideazione del maestro, e prosegue con una tavola cinquecentesca raffigurante la “Gioconda” del Louvre e un “Nodo Vinciano” del 1508...; quella moderna e contemporanea, dalle due “Gioconde L.H.O.O.Q.” (coi baffi e rasèe) del grande dadaista Marcel Duchamp alle interpretazioni di artisti di diverse neo-avanguardie, fino a video e multimedia.

La mostra sarà inoltre contestualizzata, con alcuni riferimenti e coincidenze tra Leonardo,Otranto e la Puglia. Sono previsti laboratori di “Giocondolatrie” e un “processo” al mito della Gioconda.

Veniteci a trovare
dal 11 luglio al 30 settembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: