Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Mercatino speciale di Santa Lucia

Fontanellato PR, Italia
Google+

Domenica 12 dicembre 2010 appuntamento alla rinascimentale Rocca Sanvitale, lungo i portici e le caratteristiche vie del borgo di Fontanellato con Mercatino speciale di Santa Lucia. Commercianti, agricoltori e maestri dell’ingegno espongono prodotti naturali, biologici e opere della creatività: ortaggi e frutta fresche ottenuti da aziende che praticano l’agricoltura biologica, miele, formaggi, pane, torte, oli, vini, cereali ed inoltre i prodotti del commercio equo e solidale, l’artigianato artistico, l’abbigliamento naturale, i prodotti erboristici, le piante officinali e tante idee regalo come i saponi, le candele di cera d’api e tanto altro. Alimentazione sana, ritorno al biologico e termini come light, privo di colesterolo, ricco di fibre, sono sempre più familiari sulle nostre tavole. Così, lentamente, cambiano i gusti dei consumatori e continua il trend di crescita del biologico nel nostro Paese. Tra le nuove tendenze in rapida diffusione, così come a Fontanellato da ormai cinque anni, ci sono i mercatini biologici che privilegiano la produzione o il frutto di stagione e il prodotto tipico locale e diventano un'occasione di aggregazione sociale molto forte, un modo per riscoprire piazze, strade, palazzi e gusti antichi. Questa edizione di Rocca e natura è dedicato a Santa Lucia perché la notte del 12 dicembre, nella bassa parmense, è tradizione che i bambini ricevano doni, dolci e balocchi dalla Santa senza vista che passa silenziosa e invisibile di casa in casa con un asinello carico di doni. Usanza da fiaba vuole che le famiglie mettano di solito sul davanzale o in casa un po' di pane, acqua e biscotti da offrire a Santa Lucia e al suo asinello.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: